Questo volume partecipa alla promozione IL MAGGIO DEI LIBRI, SCONTO 20%!

Il nuovo Codice degli appalti pubblici

Il nuovo Codice degli appalti pubblici

Guida operativa al D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50

Autori: mostra di più mostra meno

Data di pubblicazione: 2016

Opzioni di acquisto
Scopri di più Prevendita Non disponibile Disponibile

Omaggio

Questo prodotto sarà disponibile da 30/05/2016

Descrizione

Acquistando questo volume ricevi compreso nel prezzo anche il relativo Corso eLearning "Il nuovo codice appalti e concessioni - La fisionomia del nuovo codice: dai principi generali al contenzioso", del valore di € 30,00 fruibile in duplice modalità:
- versione di aggiornamento per utenti PA
- versione per avvocati, con riconoscimento di crediti formativi (n. 1 Credito formativo)
-----------------------------------------------------------------------------------------------

La riforma degli appalti pubblici (D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) sostituisce completamente il Codice dei contratti pubblici, introducendo numerose novità:
- una disciplina unitaria dei contratti e delle concessioni
- una fortissima semplificazione delle procedure
- maggiore discrezionalità delle amministrazioni
- attribuzione all’ANAC del ruolo di regolatore, controllore e risolutore di controversie
- specifiche misure volte a dare maggiore efficienza al sistema.

E’ una Riforma strutturale di grande rilievo che avrà un impatto ad ampio spettro per tutti i professionisti e gli operatori coinvolti: Avvocati, Magistrati, Funzionari e operatori delle pubbliche amministrazioni, ingegneri, architetti, geometri.

Le molteplici novità introdotte e il permanere dell’applicabilità, seppur transitoria, della precedente normativa, determinano un significativo bisogno informativo e formativo che Wolters Kluwer soddisfa con un innovativo progetto editoriale che ha l’obiettivo di accompagnare passo dopo passo tutti gli operatori coinvolti nell’acquisizione delle nuove competenze e degli strumenti necessari a fronteggiare i nuovi obblighi, controlli e procedure e al relativo aggiornamento.

La nuova formula "Reading & Training" adottata nella nuova collana Riforma del Codice degli Appalti dedicata a questa importante riforma garantisce un orientamento informativo e formativo sulla nuova normativa.
Si compone di 4 volumi + 4 corsi e-learning nella duplice versione per operatori P.A. e accreditati per Avvocati che affrontano tutte le novità della riforma con un approccio pratico ed esaustivo.

Il primo volume della collana - Il nuovo Codice degli appalti pubblici - è una disamina complessiva del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50.

L’opera è funzionale alle esigenze degli operatori, sia nella fase della gestione amministrativa delle procedure e dei rapporti contrattuali, sia in quella patologica delle controversie; l’obiettivo è fornire un supporto nella prima per prevenire la seconda, ovvero per fronteggiare quest’ultima con le migliori strategie processuali possibili.

La trattazione è coordinata con un costante richiamo alla giurisprudenza e ai pareri Anac più recenti, intercalata da suggerimenti pratici, spesso sintetizzati in Tavole operative.

Oltre a fornire una visione complessiva, il volume si sofferma in modo particolare su taluni istituti e problematiche applicative trasversali: decorrenza dell’entrata in vigore delle diverse disposizioni e loro ambito applicativo; trasparenza e informatizzazione delle procedure; aggregazioni degli operatori economici e delle stazioni appaltanti; Durc; incentivi tecnici; Governance e controllo pubblico del sistema attraverso la partecipazione popolare.

Una dettagliata Mappa concettuale agevola l’operatore nella ricerca degli istituti di proprio interesse, collegandoli costantemente alla normativa analizzata e alle tavole giurisprudenziali.

Il volume è corredato da 4 Appendici:
1. indirizzi giurisprudenziali;
2. pareri Anac di pre-contenzioso;
3. linee guida attuative Anac;
4. documenti di consultazione, comunicati e protocolli Anac.

Suggerimenti operativi, segnalazioni di anomalie e criticità, approfondimenti, riepiloghi, schemi riassuntivi, tabelle, supportano il lettore nella consultazione, rendendo il testo immediatamente fruibile, e indirizzando l’operatore verso la soluzione del problema concreto.


PIANO DELL'OPERA

Mappa concettuale

Parte I - Gli input comunitari e la nascita del nuovo Codice degli appalti
Capitolo 1 – Le radici della riforma

Parte II - La portata applicativa del nuovo Codice. I contratti esclusi
Capitolo 2 – Principi generali
Capitolo 3 – I contratti esclusi

Parte III - La razionalizzazione degli appalti, tra spending review e controllo pubblico del sistema
Capitolo 5 – Il sistema di controllo preventivo

Parte IV - I principi e le modalità di affidamento comuni
Capitolo 6 – I principi generali
Capitolo 7 – Le fasi e il responsabile dell’affidamento. Cenni e rinvio

Parte V - La nuova veste delle stazioni appaltanti: efficienza, semplificazione e terzietà
Capitolo 8 – Ambito di applicazione
Capitolo 9 – La riorganizzazione delle stazioni appaltanti: rifioriscono le Centrali di committenza
Capitolo 10 – La nuova veste delle Centrali di committenza
Capitolo 11 – L’imparzialità e la semplificazione della gestione delle procedure

Parte VI - L’affidamento
Capitolo 12 – Principi generali
Capitolo 13 – Gli operatori economici

Parte VII - Le procedure semplificate: aggregazioni e gare telematiche
Capitolo 14 – Aggregazioni

Parte VIII - La scelta del contraente
Capitolo 15 – Le procedure

Parte IX - Lo svolgimento della procedura: dall’avvio, alla conclusione
Capitolo 16 – I bandi e gli avvisi
Capitolo 17 – La selezione e la riduzione delle offerte. Cenni e rinvio
Capitolo 18 – Aggiudicazione ed esecuzione. Cenni e rinvio

Parte X - Regimi di appalto
Capitolo 20 – Le tipologie di appalto. Cenni e rinvio

Parte XI - Concessioni, partenariato, in house, contraente generale, infrastrutture e insediamenti prioritari
Capitolo 21 – Le concessioni
Capitolo 22 – Il partenariato
Capitolo 23 – L’in house e le società pubbliche di progetto. Cenni e rinvio
Capitolo 24 – Il contraente generale. Cenni e rinvio
Capitolo 25 – Infrastrutture e insediamenti prioritari. Cenni e rinvio

Parte XII - Il Contenzioso
Capitolo 26 – I ricorsi e i rimedi alternativi e deterrenti. Cenni e rinvio

Parte XIII- La governance
Capitolo 27 – I soggetti e i rispettivi poteri

Parte XIV - Transizione tra il vecchio e il nuovo regime
Capitolo 28 – Entrata in vigore e abrogazioni

Appendici:
Appendice 1 – Indirizzi giurisprudenziali;
Appendice 2 – ANAC – Pareri pre-contenzioso;
Appendice 3 – ANAC - Linee guida attuative del nuovo Codice degli Appalti - Documenti di consultazione;
Appendice 4 – ANAC – Comunicati e protocolli

Estratti

In questa sezione puoi consultare e scaricare alcuni estratto del prodotto

Dettagli

Data di pubblicazione

2016

Editore

Ipsoa

ISBN

9788821756580

Codice

00201541

Categoria

Codici

Supporto

Carta

Tags

Riforma Codice degli Appalti

Dettagli

Data di pubblicazione

Editore

ISBN

Codice

Categoria

 

Periodicità

Edizione

ON CLOUD

Tags

Info eBook

Un ebook è un libro in formato digitale consultabile da differenti dispositivi quali PC (Windows e Mac), tablet (android e Apple), smartphone (android e Apple).

Tutti i nostri ebook sono realizzati in formato PDF o ePUB protetti con i DRM Adobe per salvaguardare il diritto d’Autore ed evitare copie illegali.

Per leggerli è necessario avere una propria utenza Adobe (gratuita) da associare ai dispositivi su cui si intende scaricare l’eBook. Ogni eBook può essere scaricato su 6 differenti dispositivi.

Per maggiori dettagli sui nostri eBook, clicca qui

 



Impossibile aggiungere il prodotto al carrello
Prodotto aggiunto al carrello