carrello0
Sorl search: False
6 prodotti relativi a zaccaria alessio
Filtra per
Argomento
Studium Iuris
Direttore scientifico: Zaccaria Alessio
STUDIUM IURIS è la rivista dedicata ai praticanti e ai tirocinanti per la preparazione all’esame e ai concorsi per l'accesso alle professioni legali. Ogni mese una traccia d’esame (parere legale, atto giudiziario, atto notarile e tema) seguita dal relativo svolgimento, per esercitarsi in vista degli esami per l'iscrizione all’albo degli avvocati e per il concorso per notai e uditori giudiziari.
Nella rubrica TEMI, al praticante avvocato e al tirocinante viene proposta una traccia d’esame (anche realmente assegnata) con il relativo svolgimento, in materia di diritto civile, penale ed amministrativo. Per il concorso per notaio viene fornito un esempio di prova teorico-pratica riguardante un atto di ultima volontà (testamento) o un atto tra vivi di diritto civile o commerciale, composta da una parte pratica (il vero e proprio atto giudiziario) e una parte teorica (motivazione e principi di diritto utilizzati nella stesura dell’atto).
Inoltre, per esercitarsi in vista della prova scritta, ogni mese l’anticipazione dei temi d’esame che saranno svolti nel fascicolo successivo e l’indicazione delle letture consigliate per lo studio del caso.
L’incessante produzione giurisprudenziale viene seguita attraverso un’ampia rassegna che raccoglie le più importanti sentenze di Cassazione (Sezioni semplici e Sezioni unite) e di merito, della Corte costituzionale e della Corte di giustizia UE; mentre nella rubrica “Novità giurisprudenziali”, oltre ad un massimario completo delle ultime sentenze pubblicate, viene esaminata una sentenza particolarmente significativa sotto forma di "parere svolto", con l’esposizione della questione, la massima, la formulazione del caso e la sua soluzione, i precedenti giurisprudenziali e la bibliografia essenziale.
Ampio spazio viene dato anche all’attualità ed alle novità legislative, con approfondimenti d’autore sulle principali riforme e su temi di particolare rilevanza pratica e con la segnalazione dei più recenti provvedimenti normativi pubblicati, facendo di STUDIUM IURIS lo strumento completo per l’aggiornamento e la preparazione del praticante e del tirocinante.

L'abbonamento dà diritto a:
- ricevere per 12 mesi la rivista in formato carta e alla consultazione della versione digitale su web, tablet e smartphone
- consultare i 12 numeri precedenti in formato PDf su Edicola Professionale
- effettuare ricerche bibliografiche su Edicola Professionale

Editore: Cedam
€ 155,00 (-50%) € 77,50
+ 1 opzione di acquisto
Commentario breve al Diritto della famiglia

La terza edizione del Commentario breve al diritto della famiglia vede ulteriormente sviluppati i tratti tipici della Collana Breviaria Iuris, caratterizzata dalla completezza della trattazione e da una particolare attenzione alle argomentazioni adducibili a sostegno delle varie tesi, al di là della loro enunciazione. In particolare l'opera risulta aggiornata a:

  • Si pensi alla dirompente novità delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze, LEGGE 20 MAGGIO 2016, N. 76, ove - grazie alla possibile combinazione tra art. art. 29 Cost. (famiglia), 2 Cost. (formazione sociale ove gli uomini esprimono la loro personalità) e art. 3 Cost. (uguaglianza tra cittadini, senza distinzioni di sesso, opinioni e condizioni personali e sociali) - si è potuta affermare l’esistenza di un nuovo tipo di relazione affettiva stabile, produttiva dei “tradizionali” effetti giuridici (eredità, reversibilità della pensione, impresa familiare ecc.).
  • L’erosione dell’efficacia riconosciuta al vincolo coniugale: la comparsa del divorzio breve (l. 6-5-2015, n. 55) e della negoziazione assistita (d.l. n. 132/2014, conv. nella l. n. 162/2014) in materia di separazione e di scioglimento del matrimonio, che introducono anche aspetti sostanziali oltre che procedurali.
  • Il nuovo assetto normativo della filiazione (l. n. 219 del 2012 e d.lgs. n. 154 del 2013) con la piena parifica dei figli legittimi e naturali (nati all’interno e fuori del matrimonio), con un inedito concetto di parentela, ampliato fino ad includere la filiazione al di fuori del matrimonio e il caso del figlio adottivo.
  • Il fenomeno in rapida espansione della formazione di famiglie costituite da soggetti di diversa nazionalità, che con il Regolamento UE n.1259/2010 del Consiglio in materia di legge applicabile al divorzio e alla separazione personale, impedisce che un coniuge sia indotto a domandare il divorzio prima dell’altro per assicurarsi che il procedimento sia regolato da una legge che ritiene più favorevole alla tutela dei suoi interessi.
  • L’attenzione della giurisprudenza (di merito, amministrativa e costituzionale) al tema della protezione dell'embrione e della procreazione assistita che, con successivi passaggi, è giunta alla dichiarazione di illegittimità costituzionale (parziale) di alcuni artt. della L. 19 febbraio 2004, n. 40 (v. Corte Cost. n. 96/2015 e da ultimo la n. 229 dell’11 novembre 2015, con illegittimità del divieto «assoluto» di selezione degli embrioni).

Di tutto questo si è dato conto nel Commentario breve al diritto della famiglia, che giunge alla III edizione nel formato più grande, confermando così - oltre alla crescita della mole delle problematiche trattate - il suo ruolo di Reference book nel panorama giuridico italiano. Con 33 fonti normative commentate, articolo per articolo, attraverso le massime della giurisprudenza e della dottrina più autorevole, i bravissimi autori, docenti ed avvocati, hanno saputo coniugare il rigore dell’impianto scientifico, mai disgiunto dall'attenzione verso le esigenze del mondo della prassi, con quello della interdisciplinarità. Quest'ultima è resa effettiva - non solo annunciata - da sistematici rinvii tra articoli e parti di commento, oltre che da un indice analitico mirato, con circa 5000 voci di rinvio.

Editore: Cedam
Anno: 2016
€ 150,00 (-15%) € 127,50
CARTA
Commentario breve alla disciplina delle locazioni immobiliari

DISPONIBILE DAL 6/12 - Il "Reference book" sulle locazioni immobiliari, affronta ogni aspetto sostanziale, processuale e fiscale, con i commenti autorevoli, organizzati articolo per articolo, nel consueto stile di collana Breviaria Iuris. Aggiornato ai nuovi modelli negoziali, rent to buy e locazioni brevi (d.l. n. 50/2017 conv. in l. n. 96/2017).

Editore: Cedam
Anno: 2017
€ 130,00 (-14%) € 112,00
CARTA
Prevendita -14% fino al 6/12
Commentario breve al diritto dei consumatori

Il Commentario breve al diritto dei consumatori è un unicum nel panorama, perché rispetto alle altre opere in commercio, le penne dei massimi esperti hanno saputo analizzare in modo puntuale tutte le discipline extra codice del consumo, che devono essere tenute in conto dagli Avvocati, per il successo della causa o della consulenza al cliente.

Editore: Cedam
Anno: 2013
€ 150,00
CARTA
Materiali per la preparazione all'esame di diritto privato
A cura di: Zaccaria Alessio

Trattasi del Commentario essenziale al Libro II delle Codice Civile delle Successioni già edito, si pone come una guida per la formulazione di ragionamenti e la soluzioni di casi grazie anche all'impego di una grafica del tutto originale, utile per lo studio ed il ripasso accanto ai Manualei degli studenti universitari, neolaureati, praticanti avvocati, praticanti notai aspiranti magistrati.

Editore: Cedam
Anno: 2013
€ 22,00
CARTA
La vendita dei beni di consumo
Editore: Cedam
Anno: 2002
€ 20,00 (-30%) € 14,00
CARTA