carrello0

eBook - La città sostenibile

Strategie di sostenibilità: smart cities, sistemi di gestione, impatto ambientale e casi pratici

A cura di Bordin Alessandro
— WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2017

Le città sono il luogo in cui si concentra maggiormente la popolazione mondiale causando notevoli impatti ambientali. La città sostenibile non può più essere solo un’idea utopica ma può e deve trasformarsi in realtà, come alcune città stanno già facendo.

La sostenibilità è un fattore di sviluppo per la città ed incide sulla sua reputazione più delle tecnologie, dei trasporti disponibili e di altri fattori di competitività. Efficaci politiche urban green creano inoltre alle città vantaggi competitivi e benefici economici.

Partendo da tali presupposti, nasce questo ebook, dedicato appunto alla sostenibilità urbana. La trattazione comincia dagli impatti ambientali e sulle modalità con cui si possono gestire in modo oculato, tramite la pianificazione.

Seguono alcuni capitoli su diversi aspetti della sostenibilità urbana, come edilizia, mobilità, turismo. L’ebook termina con due esempi concreti di sviluppo sostenibile urbano, tramite l’analisi di una città europea (Friburgo in Brisgovia – D) ed un modello per misurare la sostenibilità.

STRUTTURA
1. Aspetti ed impatti ambientali delle città
1.1. Introduzione
1.2. Sprawl
1.2.1. L’impatto ambientale dello sprawl
1.3. Rifiuti
1.4. Emissioni in atmosfera
1.5. Scarichi e consumi idrici
1.6. Inquinamento elettromagnetico
1.7. Rumore
1.8. “Ecomostri”
1.9. Aree socialmente degradate
1.10. Altri impatti ambientali

2. Pianificazione territoriale e ricadute sulla sostenibilità urbana
2.1. Generalità
2.2. I diversi livelli di pianificazione
2.2.1. Governo del territorio
2.2.2. Emissioni in atmosfera
2.2.3. Gestione dei rifiuti
2.2.4. Risorse idriche
2.2.5. Energia
2.2.6. Mobilità
2.2.7. Rumore
2.2.8. Aree protette
2.2.9. Paesaggio
2.2.10. Verde pubblico

3. Edilizia sostenibile
3.1. Generalità
3.2. Risparmio energetico
3.3. Energie rinnovabili
3.4. Consumi idrici
3.5. Domotica

4. Strumenti per una gestione sostenibile delle istituzioni e delle attività economiche
4.1. Introduzione
4.2. Agenda 21
4.2.1. Articolazione del processo Agenda 21
4.3. La registrazione EMAS (e la norma ISO 14001:2015)
4.3.1. Cos’è EMAS e come s’implementa
4.4. I marchi ecologici
4.4.1. Dai marchi ecologici nazionali all’Ecolabel comunitario
4.4.2. L’iter per l’ottenimento di Ecolabel e costi
4.5. EMAS ed Ecolabel: quali interrelazioni con le città sostenibili?

5. La biodiversità urbana
5.1. Introduzione
5.2. Il sistema del verde urbano
5.2.1. Le tipologie e le funzioni del verde urbano
5.2.2. Alcuni cenni di legislazione
5.2.3. La consistenza del patrimonio verde urbano pubblico
5.3. La fauna urbana
5.4. Le specie vegetali ed animali indesiderate o pericolose

6. La mobilità sostenibile
6.1. Generalità
6.2. Trasporto pubblico locale
6.3. Sistema intermodale dei trasporti
6.4. Blocco del traffico ed accessi limitati
6.5. Veicoli e sistemi di alimentazione
6.6. Percorsi ciclabili e ciclo-pedonali
6.7. Car/bike sharing e car pooling
6.8. Interventi di mitigazione/compensativi per sistemi di mobilità non sostenibile

7. Le smart cities
7.1. Introduzione
7.2. Alcune definizioni
7.3. Gli attori delle Smart Cities e le attività
7.4. Esempi di applicazione del concetto di Smart Cities
7.4.1. Il monitoraggio della qualità dell’aria in Campania
7.4.2. I sistemi di gestione del traffico e della mobilità urbana

8. Il turismo urbano sostenibile
8.1. Introduzione
8.2. Un inquadramento del concetto
8.3. Il turismo sostenibile in ambito urbano
8.4. Gli elementi qualificanti dell’offerta turistica
8.5. Gli impatti ambientali del turismo
8.6. La sostenibilità delle strutture turistiche ricettive e l’Ecolabel comunitario
8.6.1 L’impostazione dei criteri ecologici
8.6.2. Lo stato di applicazione dell’Ecolabel comunitario ai servizi turistici
8.6.3. Altri riconoscimenti ambientali dei servizi turistici

9. La città sociale
9.1. Introduzione
9.2. La “nascita” e l’“evoluzione” della città sociale
9.3. La città sociale ed i bisogni dei cittadini
9.4. Una città “a misura di” …

10. Friburgo in Brisgovia (D) città sostenibile
10.1. Introduzione
10.2. Inquadramento della città
10.3. La sostenibilità e le modalità di attuazione
10.3.1. Pianificazione
10.3.2. Edilizia sostenibile
10.3.3. Turismo sostenibile
10.3.4. Mobilità sostenibile
10.4. Il Quartiere Vauban

11. Sostenibilità degli edifici e del contesto territoriale: un’analisi condotta at-traverso il bilancio ambientale e gli indicatori DPSIR
11.1 Premessa
11.2 Impatto ambientale
11.3. Il Bilancio ambientale
11.3.1. Il modello della FEEM
11.4. Gli Indicatori DPSIR
11.5. Il Bilancio ambientale e gli Indicatori DPSIR per il “sistema edificio-territorio”

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego