carrello0

eBook - Ecoreati. I nuovi delitti contro l'ambiente

Le modifiche al Codice Penale della Legge n. 68/2015

Autori Bovino Claudio, Codebò Roberto, Scarcella Alessio
— WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2015

L’entrata in vigore, il 29 maggio 2015, della legge 22 maggio 2015, n. 68 ha una portata storica per la tutela dell’ambiente in Italia.

La legge infatti introduce nel Codice Penale un nuovo Titolo, il Titolo VI-bis, con nuovi cinque delitti ambientali:

  1. Inquinamento ambientale
  2. Disastro ambientale
  3. Delitti colposi contro l’ambiente
  4. Traffico di materiali ad alta radioattività,
  5. Impedimenti al controllo da parte di chi non vuole accertamenti.

Sono altresì previste la confisca obbligatoria del profitto del reato (scatta sempre in caso di condanna o patteggiamento) e fattispecie aggravanti per associazione a delinquere di stampo mafioso, la condanna al ripristino e tempi di prescrizione raddoppiati ma anche la possibilità del ravvedimento operoso (con relativi sconti di pena).

Pur tra luci e ombre, non mancando i punti controversi e, come evidenziato dallo stesso Ministro dell’Ambiente Galletti, la necessità di potenziare l’attività di controllo, si tratta di un provvedimento fondamentale.

Nel presente ebook tre storici autori Wolters Kluwer, Claudio Bovino e Roberto Codebò, avvocati, e Alessio Scarcella, Consigliere della Corte di Cassazione, presentano ad una ad una le nuove figure delittuose esaminando in dettaglio le complesse interazioni tra le norme, le circostanze aggravanti, il funzionamento del ravvedimento operoso e le novità su raddoppio dei termini di prescrizione e causa di estinzione delle contravvenzioni.

Completano l’ebook il Testo del provvedimento e le Linee guida del Massimario della Corte di Cassazione sull’applicazione e i primi dubbi relativi alla Legge n. 68/2015.

STRUTTURA

Indice

  1. Traguardo storico: è in vigore la legge sui nuovi delitti contro l’ambiente
  2. Il reato di inquinamento ambientale
  3. Morte o lesioni come conseguenza del delitto di inquinamento ambientale
  4. Il reato di disastro ambientale
  5. L'inquinamento e il disastro ambientali colposi
  6. Traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività
  7. L'impedimento al controllo
  8. Reati associativi e reati ambientali: le nuove circostanze aggravanti
  9. Aggravante ambientale
  10. Come funziona il ravvedimento operoso
  11. La confisca
  12. L’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi
  13. L’omessa bonifica
  14. Raddoppio della prescrizione ed estinzione delle contravvenzioni

A1 Testo Legge 22 maggio 2915, n. 68
A2. Linee guida Massimario Corte di Cassazione 29 maggio2015

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Novità
€ 12,00 +IVA
Ambiente
€ 58,00 (-16%) € 49,00
NEXTNext
Attendere prego