carrello0

Il nuovo condominio

secondo la riforma

Autori Assini Nicola, Colombo Clerici Achille, Marchiani Marco
— WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2013

in collaborazione con Assoedilizia - Associazione Milanese Proprietà Edilizia

La riforma del condominio è diventata legge 11 dicembre 2012 n. 220 ed entrerà in vigore il 18 giugno 2013.

La legge n. 220 del dicembre 2012 è la prima riforma organica in tema di condominio da oltre cinquant’anni e introduce molti adeguamenti alla giurisprudenza sviluppatasi nel tempo e alcune importanti novità.

Il volume tratta il condominio in tutte le sue parti, con approfondimenti di prima lettura alla nuova normativa condominiale, cercando di dare risposte ai dubbi insorti e prime indicazioni operative.

Il volume analizza le principali novità introdotte dal nuovo testo legislativo, tra cui in particolare: l'ambito di applicazione e la gestione delle parti comuni, l'assemblea e le nuove maggioranze, il regolamento condominiale, le tabelle millesimali, le trascrizioni, la figura professionale dell'amministratore e i suoi nuovi obblighi, la posizione dei vari condomini.

STRUTTURA

  • IL CONDOMINIO: FORME E AFFINITÀ
  • I BENI COMUNI E L’ART.1117 c.c.
  • USO DEI BENI PRIVATI E DELLE PARTI COMUNI
  • LE INNOVAZIONI E LE SOPRAELEVAZIONI L’ASSEMBLEA DEL CONDOMINIO
  • LA CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA
  • FASE PRELIMINARE DELL’ASSEMBLEA
  • LO SVOLGIMENTO DELL’ASSEMBLEA
  • LE DELIBERE, IL VERBALE E LE IMPUGNAZIONI
  • L’AMMINISTRATORE
  • IL RENDICONTO E L’AMMINISTRAZIONE
  • IL REGOLAMENTO E I MILLESIMI
  • LA SUDDIVISIONE DELLE SPESE
  • PERIMENTO E SCIOGLIMENTO DEL CONDOMINIO

Appendice

  • SCHEMI DI RIEPILOGO
  • NORMATIVA DI RIFERIMENTO
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego