carrello0

Trattato dei contratti - Vol. XIX: I contratti di destinazione patrimoniale

A cura di Calvo Roberto, Ciatti Alessandro
— UTET GIURIDICA — Anno 2014

Il Decreto Legge 30 dicembre 2005, n. 273, convertito, con modificazioni, nella Legge 23 febbraio 2006, n. 51, ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano l’art. 2645-ter c.c., che dispone la trascrizione degli atti di destinazione per la realizzazione di interessi meritevoli di tutela., e precisamente atti idonei alla separazione del patrimonio (o parte di esso), per perseguire uno specifico interesse.

Il volume analizza in modo approfondito e con taglio pratico alcuni degli istituti maggiormente utilizzati quali il contratto e il deposito fiduciario, i contratti di destinazione in ambito condominiale (es. regolamento contrattuale), il fondo patrimoniale, il trust, il comodato, la rendita, le fondazioni, i patrimoni destinati ad uno specifico affare. In ultimo vengono analizzati gli aspetti legati alla pubblicità richiesta dall’ordinamento e alla trascrizione dei seguenti atti.

Partendo dal dato normativo, gli autori analizzano le posizioni espresse dalla dottrina e dalla giurisprudenza di legittimità e di merito più significativa.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Contratto e impresa
€ 195,00 +IVA (-50%) € 97,50 +IVA
Notariato
€ 190,00 +IVA (-50%) € 95,00 +IVA
I Contratti
€ 250,00 +IVA (-50%) € 125,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego