carrello0

Manuale di informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie

A cura di Durante Massimo, Pagallo Ugo
— UTET GIURIDICA — Anno 2012

La rivoluzione informatica sta mutando alla radice principi, concetti e istituti degli or-dinamenti giuridici contemporanei, producendo altresì fattispecie inedite e fenomeni del tutto nuovi. Il Manuale è composto da 23 voci che attestano la rilevanza dei mutamenti in atto.
Sul piano delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, si tratta di reti, internet e web, con le banche dati, gli sviluppi dell’intelligenza e degli agenti artificiali, oltre alle applicazioni della robotica. Sul piano del diritto positivo, il riferimento va alle specifiche differenze che emergono nei vari settori interessati, come privacy e copyright digitali, diritto penale dell’informatica e informatica forense, amministrazione digitale e processo informatico, sicurezza e commercio elettronico. Sul piano latamente sociale, basti poi far cenno alle ricadute dei social networks, alle nuove formule di distribu-zione dell’informazione e della cultura come le licenze creative commons, ai temi della trasparenza, della libertà di espressione online e dell’open data, fino a questioni di paternalismo e possibili derive autoritarie che chiamano in causa i nodi della fiducia in rete e l’odierno dibattito sull’etica del computer. Il dialogo a più voci, avviato con il presente volume, nasce dalla convinzione di fondo che la divisione del lavoro sia in questo caso consigliata dalla straordinaria dinamicità dei processi in corso e dal fatto che siamo soltanto all’inizio di una rivoluzione epocale. 

PIANO DELL'OPERA

  • PARTE I - TECNOLOGIA
    • TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE
    • RETE E RETI
    • IL PROBLEMA DELLA GOVERNANCE INTERNAZIONALE DELLA RETE
    • IL WORLD-WIDE WEB
    • L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE NELLA PROSPETTIVA DELL’INFORMATICA GIURIDICA
    • AGENTI SOFTWARE E SISTEMI MULTI-AGENTE: PROFILI TECNICO-GIURIDICI
    • ROBOTICA
       
  • PARTE II - DIRITTO
    • PRIVACY DIGITALE
    • IL COPYRIGHT DIGITALE
    • LE LICENZE CREATIVE COMMONS
    • I REATI INFORMATICI
    • INFORMATICA FORENSE
    • AMMINISTRAZIONE DIGITALE
    • PROCESSO CIVILE TELEMATICO VERSO IL NUOVO FORMALISMO DIGITALE
    • SICUREZZA GIURIDICA E SICUREZZA INFORMATICA
    • CONTRATTI E COMMERCIO ELETTRONICO
       
  • PARTE III - SOCIETA'
    • UN NUOVO CONCETTO DI ‘‘AUTO-DETERMINAZIONE INFORMAZIONALE’’ COME BUSSOLA CONCETTUALE PER NAVIGARE IL NUOVO MONDO DIGITALE
    • OPEN DATA, TRASPARENZA ELETTRONICA E CODICE APERTO
    • FIDUCIA ON-LINE: RISCHI E VANTAGGI
    • L’ETICA DELL’INFORMAZIONE
    • I SOCIAL NETWORK
    • PEER-TO-PEER
    • LIBERTA` DI ESPRESSIONE ONLINE
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Il processo civile telematico
€ 35,00 (-30%) € 24,50
NEXTNext
Attendere prego