carrello0

La nuova disciplina del fallimento e delle altre procedure concorsuali dopo il d.lg. 169/2007

Autori Zanichelli Vittorio
— UTET GIURIDICA — Anno 2008

Partendo da una consolidata esperienza in materia, l’Autore analizza in modo estremamente praticola nuova disciplina introdotta dal decreto legislativo n. 5 del 2006, come modificato dalle recenti novità del 2007 che hanno riordinato la materia delle procedure concorsuali.
Particolare attenzione viene riservata agli aspetti più complessi della riforma al fine di fornire al professionista una chiave di lettura approfondita e completa del nuovo regime normativo.

Il volume è arricchito da una appendice legislativa contenente i testi normativi di riferimento.

 
PIANO DELL’OPERA

- Imprese soggette al fallimento e al concordato preventivo
- Il procedimento per la dichiarazione di fallimento
- La dichiarazione del fallimento
- Le impugnazioni della sentenza dichiarativa del fallimento e del decreto che respinge il ricorso
- I nuovi rapporti tra gli organi fallimentari e la redistribuzione delle competenze
- I procedimenti di reclamo
- Gli effetti del fallimento per il fallito
- Gli effetti del fallimento per il creditore
- Le modifiche alla disciplina dell’azione revocatoria fallimentare
- I rapporti giuridici pendenti
- La custodia e l’amministrazione delle attività fallimentari
- L’accertamento del passivo e dei diritti reali personali, mobiliari e immobiliari dei terzi
- Le impugnazioni
- Le domande tardive
- L’esercizio provvisorio e l’affitto di azienda
- La ripartizione dell’attivo
- La chiusura del fallimento
- Il concordato fallimentare
- L’esdebitazione
- Il fallimento delle società
- Il concordato preventivo
- La transazione fiscale
- La liquidazione coatta amministrativa
- Disciplina transitoria e abrogazioni
- Appendice finale

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego