carrello0

La disciplina della competenza nel processo penale

Autori Laronga Antonio
— UTET GIURIDICA — Anno 2008

Il volume opera una ricognizione e illustrazione sistematica della DISCIPLINA SULLA COMPETENZA, privilegiando l'analisi degli orientamenti emersi nel diritto vivente, con uno sguardo costante alle esigenze pratiche degli operatori professionali.

In particolare vengono trattati, attraverso un’attenta disamina della dottrina e della giurisprudenza :
- la competenza per materia
- la competenza per territorio
- la competenza per connessione
- la competenza funzionale
- l’incompetenza
- i conflitti di competenza

 

PIANO DELL’OPERA

- Nozioni preliminari sulla competenza;

- La competenza per materia: I criteri di individuazione del giudice competente “ratione materiae”; La competenza della corte di assise; La competenza del giudice di pace;
 La competenza per territorio: Le regole generali; Le regole suppletive: il luogo in cui si è verificata parte della condotta; La competenza per i reati commessi interamente all’estero; La competenza per particolari categorie di reati. I reati in materia finanziaria e tributaria; La competenza per i procedimenti riguardanti i magistrati; La disciplina della competenza per territorio nel procedimento davanti al giudice di pace; Le sezioni distaccate del tribunale

- La competenza per connessione: La connessione rilevante sul piano processuale; La connessione nel passaggio dal vecchio al nuovo codice; Connessione e collegamento delle indagini; I casi di connessione; La concorrenza di più casi di connessione e l’ipotesi di connessione tra reati commessi all’estero e reati commessi in Italia; I casi di connessione nel procedimento davanti al giudice di pace; La competenza per materia determinata dalla connessione; La competenza per territorio determinata dalla connessione; I limiti alla operatività della connessione; La connessione di procedimenti di competenza di giudici ordinari e speciali; Gli effetti sulla competenza degli epiloghi processuali relativi alle singole imputazioni connesse

- La competenza funzionale: Cenni sull’origine e sul fondamento della competenza funzionale; La incompetenza funzionale; La competenza funzionale nel diritto vivente

- La incompetenza: La nozione; La incompetenza nella fase delle indagini preliminari; La incompetenza dopo la chiusura delle indagini preliminari; La incompetenza per territorio e/o per connessione rilevata o eccepita nel processo; La incompetenza per materia rilevata o eccepita nel processo; Le sentenze della Corte costituzionale sull’art. 23 c.p.p.; La incompetenza per materia nel procedimento davanti al giudice di pace; La incompetenza rilevata o eccepita nel giudizio di appello; La decisione della Corte di cassazione sulla competenza; L’incompetenza e l’efficacia delle prove acquisite; La disciplina delle misure cautelari disposte dal giudice incompetente; L’inosservanza delle disposizioni sulla composizione collegiale o monocratica del tribunale

- I conflitti di competenza: Nozione e casi di conflitto; I presupposti normativi dei conflitti di competenza; I conflitti di competenza “per casi analoghi”; La cessazione del conflitto; La proposizione del conflitto ; La risoluzione del conflitto; I contrasti negativi tra pubblici ministeri; I contrasti positivi tra pubblici ministeri; I contrasti tra pubblici ministeri in materia di criminalità organizzata; I procedimenti incidentali di verifica della competenza promossi da altri soggetti


 

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego