carrello0

L'opposizione ad ordinanza-ingiunzione amministrativa

Autori Lume Federico
— UTET GIURIDICA — Anno 2008

Nel solo anno giudiziario 2005 – 2006 sono stati intrapresi davanti ai Giudici di pace circa 667.000 giudizi di opposizione a sanzioni amministrative ai sensi della l. 689/1981. In tale materia si registrano frequentemente, da un lato, significativi arresti giurisprudenziali (sia della Corte Costituzionale che della Corte di Cassazione), dall’altro, rilevanti interventi normativi, peraltro non sempre coerenti (da ultimo il d.lg. 40/2006, che ha reso appellabili le relative decisioni, omettendo del tutto però di regolare il processo di appello).

Il presente volume si propone di offrire agli operatori del settore una ricostruzione sistematica della tutela giurisdizionale contro le sanzioni pecuniarie irrogate dalla pubblica amministrazione. Specifica attenzione è dedicata alla possibilità di proporre l’opposizione in parola anche verso provvedimenti applicativi di sanzioni accessorie, cartelle esattoriali e fermi amministrativi.


 

PIANO DELL’OPERA

- IL MODELLO PROCESSUALE DEL PROCESSO DI OPPOSIZIONE AD ORDINANZA-INGIUNZIONE
- IL GIUDICE
- LE PARTI DEL PROCESSO
- L’INTRODUZIONE DELLA LITE
- L’AMPLIAMENTO DELL’AMBITO OGGETTIVO E SOGGETTIVO DEL GIUDIZIO
- LA SOSPENSIONE DEL PROVVEDIMENTO IMPUGNATO
- LA TRATTAZIONE DEL PROCESSO
- L’ISTRUZIONE
- LA DECISIONE
- LE IMPUGNAZIONI
- L’OGGETTO DELL’OPPOSIZIONE
- UNA BREVE CASISTICA DELLE DOGLIANZE PIU` FREQUENTI

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
Giornale di Diritto Amministrativo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego