carrello0

L'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza

dopo la riforma fallimentare e il decreto correttivo

Autori Costa Concetto
— UTET GIURIDICA — Anno 2008

Il volume analizza in maniera completa ed approfondita L'AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DELLE GRANDI IMPRESE IN STATO DI INSOLVENZA,  procedura concorsuale, disciplinata dal D. Lgs. 270/99 e modificata dalla riforme del diritto fallimentare del 2007. L’opera contiene un’attenta disamina sull’intera procedura concorsuale, dalla dichiarazione dello stato di insolvenza all’apertura della procedura di amministrazione straordinaria fino alla definizione dei riparti e alla cessazione della procedura, soffermandosi anche sugli aspetti penali e sul regime transitorio.

 
PIANO DELL’OPERA

- La disciplina della crisi delle grandi imprese
- La dichiarazione dello stato di insolvenza nella amministrazione straordinaria
- Il procedimento di dichiarazione dello stato di insolvenza
- Gli organi e la gestione nella fase di dichiarazione dello stato di insolvenza
- La società con soci illimitatamente responsabili
- L’apertura della procedura di amministrazione straordinaria: i requisiti sostanziali
- L’apertura della procedura di amministrazione straordinaria: i requisiti processuali
- Gli organi della procedura di amministrazione straordinaria
- Gli effetti dell’ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria
- L’accertamento del passivo
- La definizione e l’esecuzione del programma. I riparti
- La cessazione della procedura: conversione, chiusura e concordato
- Amministrazione straordinaria e gruppo di imprese
- Le disposizioni comuni di procedura
- Le disposizioni penali
- Il regime transitorio
- La procedura di ristrutturazione industriale di grandi imprese in stato di insolvenza (c.d. legge Marzano)

 

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego