carrello0

Internet e reputazione aziendale

A cura di Previti Stefano
— UTET GIURIDICA — Anno 2016

La reputazione costituisce un bene fondamentale di qualsiasi azienda. Quali sono i metodi più efficaci per tutelarla? L’analisi tecnica è presupposto di partenza di ogni azione, ma anche punto di arrivo e di nuova partenza, per misurare gli effetti delle reazioni e per fornire gli aggiornamenti necessari per il continuo mutare della rete.
Si pensi, ad esempio, ad un intervento diretto dell’azienda in un dibattito su un social, da cui scaturirà l’esigenza di verificare come sia stato accolto dal pubblico tale intervento e di aggiustare di conseguenza il tiro; o all’invio di diffide a soggetti ritenuti responsabili di aggressioni illecite alla reputazione, da cui discenderà la necessità di valutare risposte e comportamenti.
L'avvocato è chiamato a coordinare tutte queste variabili, fornendo la propria consulenza sulla liceità dei casi e all’individuazione dei rimedi, nonché la propria attività di contrasto in ambito giudiziale e stragiudiziale.
Il volume parte dalla constatazione della necessità di coordinare più attori nell’attività di gestione della reputazione aziendale online e ha l’obiettivo di fornire una visione d’insieme per capire quale sia l’intervento di tutti i soggetti del percorso 'circolare' descritto.
Il libro ha diverse sezioni: una destinata alla visione di managers e avvocati interni di importantissime aziende di dimensione internazionale; una che analizza normativa e giurisprudenza di riferimento, nonché le più efficaci azioni di contrasto in ambito civile e penale; una di analisi economica per misurare l'impatto di atti lesivi della reputazione sul patrimonio delle aziende; una sezione sui metodi di monitoraggio della rete.
Il tutto con un approccio concreto e frutto di esperienze professionali vissute, supportato dalle risposte giurisprudenziali.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego