carrello0

Il nuovo diritto del mercato del lavoro

La legge n. 92 del 2012 (cd. "riforma Fornero") dopo le modifiche introdotte dalla legge n. 99 del 2013

Autori Persiani Mattia, Liebman Stefano
— UTET GIURIDICA — Anno 2013

Disponibile dal 28 novembre

L’Opera fa il punto sullo stato del mercato del lavoro in seguito all’entrata in vigore nel nostro ordinamento della l. 28 giugno 2012 n. 92, nota come "Riforma Fornero", che introduce misure finalizzate a dare il via a prospettive di crescita e di sviluppo, puntando molto sulla flessibilità in entrata e in uscita, come modificato dal d.l. 28 giugno 2013, n. 76 che è intervenuto in tema di contratto a tempo determinato, somministrazione di lavoro e apprendistato.

Il volume analizza, quindi, l’intera disciplina del mercato del lavoro, partendo dall’esame delle singole tipologie contrattuali per poi arrivare a quelle delle singolo tipologie di licenziamento (individuale e collettivo), attraverso un approfondimento anche dei profili processuali e previdenziali.

Pertanto, l’Opera è rivolta ai professionisti per la pratica quotidiana, ma anche a chi fosse interessato ad approfondire quegli aspetti nuovi e di carattere pratico della materia.

PIANO DELL'OPERA

  • Premessa generale e campo di applicazione
  • Riforma del lavoro, ambito di applicazione e pubblica amministrazione
  • Il riordino delle tipologie contrattuali
  • Uno sguardo di insieme, tra flessibilità buona e flessibilità cattiva
  • La nuova disciplina dei contratti a tempo determinato
  • La nuova disciplina della somministrazione e l’abrogazione del contratto di inserimento tra astratti pedagogismi e aneliti di pragmatismo
  • La nuova disciplina della solidarietà negli appalti
  • LA NUOVA DISCIPLINA DELL’APPRENDISTATO (ART. 1, 16°-19° COMMA, ART. 2, 31°-32° COMMA, L. 28 GIUGNO 2012, N. 92 E ART. 2, 2°-3° COMMA, ART. 9, 3° COMMA, D.L. 28 GIUGNO 2013, N. 76)
  • La nuova disciplina del lavoro a tempo parziale
  • La nuova disciplina del lavoro intermittente
  • La nuova disciplina del lavoro a progetto
  • Il “salario minimo” per i collaboratori a progetto
  • La nuova disciplina del autonomo non coordinato
  • La nuova disciplina dell’associazione in partecipazione con apporto di lavoro
  • La nuova disciplina del lavoro accessorio
  • La nuova disciplina dei tirocini formativi e di orientamento
  • La flessibilità in uscita e tutele del lavoratore
  • Sezione I – I licenziamenti individuali
  • Le premesse alla riforma dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori: uno sguardo d’insieme
  • La nuova disciplina delle tutele in caso di licenziamento illegittimo: il licenziamento per ragioni soggettive
  • La nuova disciplina delle tutele in caso di licenziamento illegittimo: il licenziamento per ragioni oggettive
  • Sezione II – I licenziamenti collettivi
  • Licenziamenti collettivi
  • Sezione III – La tutela processuale accelerata in tema di licenziamenti
  • Il rito speciale in tema di licenziamento
  • Opposizione, reclamo e ricorso per Cassazione
  • La riforma degli ammortizzatori sociali e le tutele nel mercato
  • Sezione I – L’ASPI nel nuovo quadro degli ammortizzatori sociali
  • LA RIFORMA DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI E LE TUTELE NEL MERCATO
  • Indennità una tantum per i collaboratori coordinati e continuativi disoccupati
  • Aumento contributivo lavoratori iscritti alla Gestione separata di cui all’articolo 2, comma 26, della legge n. 335 del 1995
  • Gestione della transizione verso il nuovo assetto di ammortizzatori sociali
  • Il riordino normativo, l’entrata in vigore e le abrogazioni
  • Sezione II - Tutele in costanza di rapporto di lavoro
  • Estensione della disciplina in materia di integrazione salariale straordinaria a particolari settori e indennità di mancato avviamento al lavoro per i lavoratori del settore portuale
  • Gli enti bilaterali nel sistema delle tutele in costanza di rapporto di lavoro
  • Sezione III – Interventi in favore dei lavoratori anziani, contrasto al fenomeno delle dimissioni cd. “in bianco” e incentivi all’occupazione
  • Interventi in favore dei lavoratori anziani e incentivi all’occupazione
  • Ulteriori disposizioni in materia di mercato del lavoro
  • Le norme per il contrasto del fenomeno delle dimissioni e delle finte risoluzioni consensuali cd. “in bianco”
  • Le nuove misure a sostegno dei genitori lavoratori
  • Efficace attuazione del diritto al lavoro dei disabili e interventi volti al contrasto del lavoro irregolare degli immigrati
  • Politiche attive e servizi per l’impiego
  • Politiche attive e servizi per l’impiego
  • Apprendimento permanente
  • Apprendimento permanente
  • Forme di coinvolgimento dei lavoratori nell'impresa e di partecipazione dei dipendenti agli utili e al capitale
  • Misure per la copertura finanziaria
  • Copertura finanziaria
  • Misure fiscali e riduzione spese di funzionamento Enti
 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Il nuovo diritto del mercato del lavoro + ebook
€ 110,00 +IVA (-35%) € 71,00 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto & Pratica del Lavoro
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego