carrello0

Il Patto di famiglia

Autori La Porta Ubaldo
— UTET GIURIDICA — Anno 2007

IL PATTO DI FAMIGLIA, materia introdotta dalla legge 14 febbraio 2006, n. 55, è un argomento di grandissima attualità e molto dibattuto sia in dottrina che in giurisprudenza.
La particolarità dell’istituto, che come contratto incide sia sui diritti di successione e sulle vicende dell’impresa sia sui diritti dei terzi, ha implicazioni pratiche di notevole interesse sul piano giuridico: il volume fornisce un commento alla materia di alto profilo e contiene in appendice un formulario ragionato.

PIANO DELL'OPERA

- Il patto di famiglia. Struttura e profili causali del nuovo istituto tra trasmissione dei beni di impresa e determinazione anticipata della successione
- Divieto dei patti successori, successione nell’impresa e tutela dei legittimari: esigenze di protezione a confronto
- Il patto di famiglia e la divisione: inconciliabilità - Patto di famiglia e strumenti tradizionali di trasmissione della ricchezza
- L’art. 768 bis c.c.: fattispecie e disciplina • Imputazione ex se, non riducibilità e esclusione dalla collazione delle attribuzioni giustifi cate dal patto di famiglia
- I rapporti con i terzi e la tutela dei non partecipanti
- Lo scioglimento del patto di famiglia
- L’impugnazione del patto di famiglia
- Controversie e conciliazione
- Profili fiscali del patto di famiglia

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
La nuova giurisprudenza civile commentata
€ 230,00 +IVA (-50%) € 115,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Danno e Responsabilità
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego