carrello0

Enti e responsabilità da reato

Autori Veneziani Paolo, Garuti Giulio, Cadoppi Alberto
— UTET GIURIDICA — Anno 2010

Il commentario analizza articolo per articolo la normativa in tema di responsabilità amministrativa degli enti conseguente da reato, anche attraverso l’esame degli aspetti processualistici.
In particolare, gli Autori analizzano l’intero D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231, che ha previsto l’ipotesi di responsabilità amministrative conseguenti da reato per gli enti giuridici, per i quali è stata introdotta di fatto in Italia una responsabilità sostanzialmente penale.
Attraverso un commento approfondito, completo e aggiornato alle recenti modifiche legislative del 2008 e del 2009, l’Opera si presenta come un utile supporto per la pratica quotidiana del professionista.

PIANO DELL’OPERA
- Decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231

RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DELL’ENTE
 Principi generali e criteri di attribuzione della responsabilità amministrativa
 Sanzioni in generale
 Responsabilità amministrativa da reato

RESPONSABILITA` PATRIMONIALE E VICENDE MODIFICATIVE DELL’ENTE
 Responsabilità patrimoniale dell’ente
 Vicende modificative dell’ente

PROCEDIMENTO DI ACCERTAMENTO E DI APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE
 Disposizioni generali
 Soggetti, giurisdizione e competenza
 Prove
 Misure cautelari
 Indagini preliminari e udienza preliminare
 Procedimenti speciali
 Giudizio
 Impugnazioni
 Esecuzione

DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE E DI COORDINAMENTO
- Decreto ministeriale 26.6.2003, n. 201
- Art. 30 d.lg. 9.4.2008, n. 81 (in materia di sicurezza sul lavoro)
- APPENDICE NORMATIVA

 

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego