carrello0

eBook - Piani di riequilibrio e raggiungimento dei risultati intermedi

Autori Giannotti Vincenzo
— IPSOA - LEGGI D'ITALIA — Anno 2015

Il legislatore con l’emanazione del D.L. n. 174/2012, ha offerto agli enti locali l’opportunità di accedere ad una procedura di riequilibrio finanziario pluriennale dei propri conti, alternativa alla procedura del dissesto finanziario.

L’Autore, nella stesura del volume, dopo aver esaminato le diverse disposizioni normative e della magistratura contabile, sviluppa l’intervento avendo come base un caso concreto, partendo dalla fase iniziale della procedura, dalle verifiche preliminari sulla fattibilità e/o sostenibilità delle ipotesi del piano pluriennale, dalle modifiche e/o integrazioni richieste dagli organi preposti, dalla delibera di approvazione del piano, per terminare con le verifiche semestrali intermedie richieste dalla normativa. Nella parte finale del volume vengono evidenziati i punti di criticità e le soluzioni della procedura.

STRUTTURA
Capitolo 1. La procedura di riequilibrio finanziario pluriennale
Capitolo 2. Predisposizione del piano finanziario pluriennale
Capitolo 3. La rideterminazione delle dotazioni organiche e il fabbisogno del personale
Capitolo 4. L’istruttoria finanziaria del Ministero
Capitolo 5. Le conclusioni della Corte dei conti
Capitolo 6. Le verifiche semestrali degli obiettivi intermedi
Capitolo 7. Il piano di riequilibrio e il passaggio all’armonizzazione contabile
Capitolo 8. Il piano di riequilibrio e la spending review
Capitolo 9. Le criticità e le soluzioni
Appendice. Bilancio 2014 e piano di riequilibrio 2014

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego