carrello0

eBook - Il patrimonio immobiliare pubblico e le espropriazioni per pubblica utilità

Autori Trudu Roberto
— IPSOA - LEGGI D'ITALIA — Anno 2017

Il volume propone uno studio organico delle espropriazioni per pubblica utilità ed in particolare degli aspetti che appaiono più controversi, sia per dare una visione più completa possibile dello stato dell'arte della materia espropriativa, sia per descrivere in concreto le complessità giuridiche che possono emergere quando la fattispecie astratta del diritto amministrativo si scontra con la realtà dei diritti reali di natura privatistica incisi dal potere autoritativo della Pubblica Amministrazione.

Tratta della natura giuridica e gli strumenti di tutela del possesso e della proprietà dei beni immobili pubblici, delle differenti forme di acquisizione dei beni da parte della Pubblica Amministrazione, fra cui la più importante è il procedimento espropriativo per pubblica utilità, della casistica di atti e fatti dai quali discende la legittimazione a disporre di beni immobili da parte della Pubblica Amministrazione, con un occhio particolarmente attento alla più frequente ed interessante prassi amministrativa e alla tematiche peculiari relative agli Enti territoriali.

In coda a ciascun capitolo sono posti alcuni approfondimenti che evidenziano:

- le carenze normative che si riscontrano nell’operare in concreto sulla materia;
- le possibili applicazioni operative in riferimento agli adempimenti del funzionario pubblico che deve risolvere un problema e deve evitare che l’intero procedimento venga invalidato a seguito di una banale dimenticanza o di errore;
- numerosi suggerimenti pratici volti a consentire di portare a termine agevolmente la complessa procedura dell’esproprio;
- l’indicazione degli atti necessari allo svolgimento del procedimento con il rinvio alla formula riportata nell’Appendice.

L’Appendice – Schemi e Regolamenti – offre una nutrita serie di attipronti all’uso” collegati ai singoli capitoli e quindi alle fasi della procedura espropriativa: la comunicazione di avvio del procedimento; l’indizione della conferenza di servizi; il decreto di acquisizione coattiva sanante; il decreto di esproprio e tutti gli altri atti a supporto della procedura espropriativa.

Nella stessa appendice vengono proposti:

- lo schema di “Regolamento generale del patrimonio e del demanio”;
- il dettagliatissimo schema di “Regolamento comunale dei procedimenti espropriativi”.

Nell’Appendice “Rassegna tematica di giurisprudenza” sono segnalati gli estremi e un breve commento delle più importanti pronunce giurisprudenziali, nazionali e comunitarie, suddivise per argomento.

Infine una corposa bibliografia e un accurato indice analitico consentono un più agevole accesso alle innumerevoli informazioni contenute nell’e-book.

STRUTTURA

Parte I - Aspetti generali sui beni della Pubblica Amministrazione
Capitolo 1 - I beni immobili della Pubblica Amministrazione
Capitolo 2 - I modi di acquisto dei beni immobili della Pubblica Amministrazione

Parte II - Le espropriazioni per pubblica utilità
Capitolo 3 - La conformazione del diritto di proprietà nell’ordinamento italiano
Capitolo 4 - La disciplina delle espropriazioni per pubblica utilità. La pianificazione di un esproprio
Capitolo 5 - Il vincolo preordinato all’esproprio
Capitolo 6 – La dichiarazione di pubblica utilità
Capitolo 7 – Il decreto di esproprio

Parte III - Le occupazioni illecite di beni altrui
Capitolo 8 – L’acquisizione coattiva sanante

Appendici
Schemi e Regolamenti
Rassegna tematica di giurisprudenza
Bibliografia

Indice analitico

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego