carrello0

Illeciti e sanzioni

Il diritto sanzionatorio del lavoro

Autori Rausei Pierluigi
— IPSOA INDICITALIA — Anno 2016

IN SINTESI

  • COLLOCAMENTO E LAVORO SOMMERSO
  • LIBRI E DOCUMENTI OBBLIGATORI
  • PRESTAZIONI LAVORATIVE
  • RAPPORTI DI LAVORO SPECIALI
  • MINORI, GENITORI E STRANIERI
  • ISPEZIONI E VIGILANZA

Premiato come migliore pubblicazione dell’anno nella categoria Amministrazione del personale al Premio letterario Consulenti del Lavoro Provincia di Milano “Il Lavoro tra le righe”

La settima edizione racchiude le novità degli ultimi tre anni di legislazione, prassi amministrativa e giurisprudenza. I contenuti, articolati in sei parti, riguardano l’insieme di tutte le violazioni penali e amministrative, ma anche civili, del diritto del lavoro, della previdenza sociale e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Così la Parte I, dedicata all’avviamento al lavoro, raccoglie i capitoli che trattano del lavoro sommerso, del mercato del lavoro, delle assunzioni ordinarie e obbligatorie.

La Parte II si rivolge ai libri e ai documenti obbligatori di lavoro e contiene i capitoli che illustrano l’apparato sanzionatorio, le novità inerenti il libro unico del lavoro, la busta paga, il registro degli infortuni (ora abolito ma ancora con rilievi sanzionatori) e la tessera di riconoscimento.

La Parte III comprende i capitoli relativi allo svolgimento della prestazione lavorativa con riferimento a: orario di lavoro, Statuto dei lavoratori, discriminazioni, mobbing, infortuni e malattie professionali, salute e sicurezza sul lavoro, obblighi di informazione-consultazione, sciopero nei servizi pubblici, lavoro festivo, retribuzione, previdenza e assistenza sociale, contrattazione collettiva e cessazione del rapporto di lavoro (con specifica attenzione per licenziamenti e dimissioni).

La Parte IV analizza i rapporti di lavoro: apprendistato, tirocini, lavoro a tempo determinato, part-time, intermittente, esternalizzazioni, lavoro non subordinato, lavoro accessorio, autotrasporto e trasporti, spettacolo, lavoro a domicilio, domestico e marittimo, lavoro degli italiani all’estero.

Nella Parte V i capitoli sulle tutele sanzionatorie per: minori, genitori e stranieri.

La Parte VI è invece concentrata sulle sanzioni in materia di vigilanza, consulenza e assistenza sul lavoro. Indice progressivo e indice alfabetico delle tavole riassuntive delle sanzioni.

Tra le novità di questa edizione vanno segnalate:

  • le nuove misure emanate nella riforma del Jobs Act, di cui alla legge n. 183/2014 e agli otto DLGS;
  • l’azione di depenalizzazione del d.lgs. n. 7/2016 e, del d.lgs. n. 8/2016 (con riferimento alle tutele nel mercato del lavoro e nel collocamento obbligatorio, alle esternalizzazioni, alle discriminazioni e alla previdenza obbligatoria);
  • le sanzioni civili in materia di licenziamento e di contratti di lavoro;
  • le sanzioni civili previdenziali.

STRUTTURA

  • Parte Prima - L’avviamento al lavoro: tra collocamento e contrasto al sommerso
  • Parte Seconda - I libri e i documenti obbligatori di lavoro
  • Parte Terza - Lo svolgimento della prestazione lavorativa
  • Parte Quarta - I rapporti di lavoro speciali
  • Parte Quinta - Alcune particolari categorie di lavoratori meritevoli di tutela
  • Parte Sesta - Vigilanza, consulenza e assistenza sul lavoro.
 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Illeciti e sanzioni + ebook
€ 102,00 +IVA (-36%) € 65,70 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Ammortizzatori sociali
€ 50,00 (-15%) € 42,50
Lavoro
€ 90,00 (-15%) € 76,50
Codice del lavoro
€ 50,00 (-15%) € 42,50
NEXTNext
Attendere prego