carrello0

Il rischio rumore negli ambienti lavorativi

Autori Rotella Andrea, Campurra Gabriele
— IPSOA INDICITALIA — Anno 2013

Il rumore all’interno degli ambienti di lavoro continua ad essere una delle principali cause di malattie professionali ed alta rimane la percentuale di lavoratori esposti a questo fattore di rischio.

In passato ci si adattava al rumore nell'ambiente di lavoro o lo si accettava come un inconveniente inevitabile. Oggi non è più così: ci sono molti mezzi per attenuare il rumore, dentro e fuori gli ambienti di lavoro. E’ necessario tuttavia diffondere la consapevolezza del rischio e la conoscenza dei mezzi di protezione, aggiornando periodicamente le misure preventive.

Con il Testo Unico per la sicurezza, D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, il legislatore ha confermato le prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dal rumore durante il lavoro.

Ora le nuove norme tecniche UNI EN ISO 9612:2011 e UNI 9432:2011 chiariscono alcuni dei punti che la normativa aveva lasciato in sospeso e introducono modalità di rilevazione dei dati e calcoli per la stima dell’errore più complessi che in passato.

Il volume (con pratici strumenti di calcolo disponibili su cd rom) è una guida operativa di grande utilità per i tecnici che operano nel settore della sicurezza nei luoghi di lavoro: responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione, medici competenti, consulenti tecnici, personale degli organi di vigilanza e controllo.

Contenuti dell’opera

  • Aspetti normativi della valutazione del rumore
  • Elementi di acustica
  • Strumenti di misura
  • Descrittori di esposizione al rumore
  • Valutazione del rischio rumore
  • Misure tecniche, organizzative e procedurali
  • Dispositivi di protezione individuale per l’udito
  • Esempio di valutazione del rumore
  • Corsi di informazione e formazione
  • Caratteristiche dell’orecchio ed effetti del rumore
  • Ipoacusie
  • Caratteristiche dell’ipoacusia da rumore
  • Effetti extrauditivi del rumore
  • Interazione tra rumore, vibrazioni e sostanze ototossiche
  • La sorveglianza sanitaria e il monitoraggio audiometrico
  • La valutazione medico-legale dell’ipoacusia da rumore

Completa l’opera un’Appendice con:

  • Glossario dei termini più ricorrenti con il loro significato
  • Bibliografia.

Contenuti del Cd-Rom

  • Foglio di calcolo LIVELLI DI ESPOSIZIONE E INCERTEZZE

Attraverso il presente foglio di calcolo è possibile determinare i valori dei livelli di esposizione giornaliera e settimanale e le relative incertezze ad essi associate.

Tramite il foglio di lavoro "Strategia per compiti" è possibile calcolare il LEX,8h e l'incertezza estesa ad esso associata.

Tramite il foglio di lavoro "Mansioni o giornata intera" è possibile calcolare il LEX,8h e l'incertezza estesa ad esso associata indifferentemente se si sia scelto di adottare la strategia per mansioni o basata su misure eseguite per l'intera giornata.

Tramite i tre fogli di lavoro "Bande di ottava", "HML" e "SNR" è possibile determinare l'attenuazione prodotta dai DPI secondo i rispettivi metodi e le indicazioni contenute nella norma UNI EN 458:2005.

  • Foglio di calcolo TRACCIATO AUDIOMETRICO

Con il presente foglio di calcolo è possibile effettuare, attraverso l'inserimento dei dati ricavati dall'audiometria , la visualizzazione del tracciato audiometrico e la valutazione di una eventuale ipoacusia, sia secondo il metodo Klochoff - Merluzzi 1979, sia secondo il metodo MPB 2002 (Merluzzi, Pira, Bosio).

Viene inoltre visualizzata la metodica valutativa peritale proposta da Albera-Beatrice (1995): si procede al calcolo del deficit medio bilaterale alle frequenze di 500, 1000, 2000, 3000 e 4000 Hertz, ritenendosi configurato un danno uditivo quando tale deficit si pone al di sopra del valore di 25 dB.

  • Modello di Relazione tecnica di misura del rumore in ambiente di lavoro

In formato sia doc che pdf, stampabile e compilabile.

  • Modello di scheda diagnostica e valutativa

In formato pdf, stampabile e compilabile.

  • D.Lgs. 81/2008 (T.U. Sicurezza sul lavoro.
  • Linee guida per il settore della musica e le attività ricreative.
 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Il rischio rumore negli ambienti lavorativi + ebook
€ 51,00 +IVA (-36%) € 32,85 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
ISL  Igiene & sicurezza del lavoro
€ 191,00 +IVA (-50%) € 95,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego