carrello0

La decadenza dei termini per l'accertamento: possibilità di difesa

Accreditato per Dottori commercialisti ed Esperti contabili: 1 cfp (scad. 31/12/2017)

Autori Brugnolo Marco
— IPSOA — Anno 2017

Durata: 1 ora

Docente: Marco Brugnolo, Consulente tributario

Crediti formativi: 1 credito formativo (scad. 31/12/2017)

Obiettivi e programma del corso

Il regime della decadenza dei termini per l’accertamento dell’IVA e delle imposte sui redditi ha subito nello scorso semestre due profonde revisioni.

La prima, introdotta dal Decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 128, cha ha dato attuazione alla delega fiscale di cui alla Legge n. 23/2014, modifica il regime di operatività del raddoppio dei termini accertativi in presenza di fatti di rilevanza penale tributaria, introducendo peraltro un regime transitorio applicabile con riferimento agli atti impositivi notificati prima dell’entrata in vigore del medesimo decreto.

La seconda, introdotta dalla legge di stabilità 2016 (legge 28 dicembre 2015, n. 208), interviene nuovamente sull’istituto del raddoppio dei termini accertativi, determinandone l’abrogazione; ma nel contempo, opera una sostanziale modifica in termini generali del regime di decadenza dell’accertamento, che l’Amministrazione finanziaria dovrà in futuro osservare per la legittimità dei propri atti impositivi.

Le due recenti revisioni normative rendono opportuna un’analisi sistematica, con riferimento a ciascun periodo d’imposta ancora accertabile, delle regole applicabili, mettendo in luce le differenze tra i vari regimi ed eseguendo le opportune proiezioni sulle future annualità.

Si forniranno, altresì, argomentazioni difensive utili per il contribuente, anche alla luce di alcune pronunce giurisprudenziali di merito.

Programma del corso

  • La disciplina pregressa
  • Il raddoppio dei termini accertativi in presenza di fattispecie penale tributarie
  • La sentenza n. 247/2011 della Corte Costituzionale
  • La revisione del raddoppio dei termini disposta dal D.Lgs n. 128/2015
  • Il regime transitorio
  • Indicazioni operative per la difesa del contribuente
  • La revisione generale della decadenza accertativa prevista dalla legge di stabilità 2016

Svolgimento del corso

Il Corso ha una durata di 60 minuti circa. Ogni allievo potrà fruire della lezione anche in più occasioni, completando il percorso davanti al proprio PC, tablet e Smartphone (navigazione con browser compatibile), secondo le proprie esigenze di tempo.

Il Corso prevede un’esercitazione finale per il rilascio di un attestato di regolare fruizione.

Fruizione del corso

  • Moduli didattici: sono propedeutici tra loro e non è possibile passare al successivo senza aver completato il precedente.
    Completato ciascuno modulo didattico è possibile svolgere il test di verifica relativo ad ognuno di essi.
  • Test intermedi
    In ciascun modulo del corso sono previsti due tipi di test.
  • Test con feedback: fornisce il feedback in tempo reale (l'utente deve rifare il test se non risponde correttamente almeno ad 1 domanda su cinque, i numeri di tentativi sono infiniti);
  • Autovalutazione: (l'utente deve rifare il test se non risponde correttamente almeno a 3 domande su cinque, i numeri di tentativi sono infiniti). Anche quest’ultimo test è comprensivo di feedback (l’utente capirà se ha risposto esattamente oppure no).
  • Test di verifica: al completamento del modulo, è previsto un Test di verifica di 5 domande a risposta multipla.
    Ogni test di verifica si considera superato rispondendo esattamente al 60% delle domande proposte.
    Il test potrà essere ripetuto in caso di mancato superamento.
  • Attestato di partecipazione: superato ogni “test di verifica” per singolo modulo, verrà erogato l’attestato di partecipazione nominativo
  • Questionario di valutazione: è prevista inoltre la compilazione obbligatoria di un breve questionario di valutazione del Corso
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
il fisco
€ 380,00 (-50%) € 190,00
Pratica Fiscale e Professionale
€ 225,00 (-50%) € 112,50
GT - Giurisprudenza Tributaria
€ 305,00 (-50%) € 152,50
NEXTNext
Attendere prego