carrello0

Il nuovo codice appalti e concessioni - La gestione del contenzioso giudiziale e stragiudiziale nel nuovo codice dei contratti pubblici

Versione per operatori della P.A. - Accreditato per Avvocati: 1 cfu

Autori Paratico Guido, Corà Nadia
— IPSOA — Anno 2018

DOCENTI: avv.ti Guido Paratico e Nadia Corà - Studio Legale Associato NCPG

PROGRAMMA

Il corso di autoformazione on line esamina il decreto legislativo n. 50 del 2016, di attuazione delle direttive dell’Unione europea n. 23, 24 e 25 del 2014, che ha riscritto integralmente la normativa in materia di appalti pubblici ed è entrato in vigore Il 19 aprile 2016. E’ una disamina delle disposizioni contenute nel titolo 1 della parte sesta del decreto legislativo n. 50 del 2016 relative alla gestione stragiudiziale e giudiziale delle controversie. Il corso è aggiornato con il D.lgs. 19 aprile 2017, n. 56, cd. Correttivo al Codice Appalti e con il d.l. 24 aprile 2017 , n. 50, convertito dalla legge 21 giugno 2017, n. 96.

PROGRAMMA MODULO LEZIONE

I rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale, in particolare il controllo centralizzato e l’accordo bonario
1. La prevenzione del contenzioso nei nuovi istituti del Codice
2. La prevenzione del contenzioso, centralizzazione del controllo
3. L’accordo bonario
3.1. Nomina dell’esperto
Il Collegio tecnico consultivo e la transazione
4. Collegio tecnico consultivo
5. La transazione
5.1. ricorso a pareri pro-veritate
L’arbitrato e il parere precontenzioso e il parere vincolante dell’ANAC
6. L’arbitrato
6.1. Soggetti incompatibili
6.2. Compensi
6.3. Procedura arbitrale
7. I pareri di precontenzioso
8. I pareri vincolanti di Anac e il potere di impugnare direttamente

STRUTTURA DEL CORSO
Ogni utente potrà fruire della lezione anche in più occasioni, completando il percorso davanti al proprio PC, tablet e Smartphone, secondo le proprie esigenze di tempo.

COME ACCEDERE AL CORSO
Subito dopo aver effettuato il pagamento, riceverà una eMail con il CODICE DI ATTIVAZIONE e le semplici istruzioni per accedere al corso.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego