carrello0

Contenzioso esattoriale: normativa di riferimento, difesa tecnica e giurisprudenza

Accreditato per Revisori legali, Dottori commercialisti ed Esperti contabili: 1 cfp (scad. 31/12/2017)

Docente Sanges Antonio
— IPSOA — Anno 2017
Durata: 1 ora

Docente: Antonio Sanges, Dottore Commercialista

Crediti formativi Dottori commercialisti ed Esperti contabili: 1 credito formativo

Crediti formativi Revisori legali: 1 credito formativo per le materie non caratterizzanti

Il programma è stato predisposto sulla base delle indicazioni fornite dal MEF con determina del Ragioniere generale dello Stato prot. n. 37343 del 7 marzo 2017 ai fini del riconoscimento dei crediti formativi annui da conseguire nelle materie non caratterizzanti la revisione legale.

Accreditato: fino al 31 dicembre 2017
Obiettivi del corso
Il corso sul Contenzioso Esattoriale è finalizzato ad analizzare ed approfondire le difese tecniche da attivare nei confronti delle procedure di riscossione poste in essere dal Servizio Riscossione Tributi.
Per soddisfare tale esigenza bisogna avere chiara la conoscenza di quelli che sono gli strumenti, le attività ed i poteri degli agenti della riscossione in modo da predisporre le opportune difese tecniche volte a migliorare il rapporto in essere tra contribuente e Concessionario della riscossione.
In tale contesto, il corso in questione intende essere un valido strumento di supporto rivolto a tutti i professionisti che svolgono attività di consulenza in tema di contenzioso esattoriale.
Al fine di rilevare eventuali nullità dei ruoli, delle cartelle di pagamento, fermi amministrativi, pignoramenti presso terzi, ipoteche e misure cautelari viene svolta un’approfondita analisi dei contenuti della sentenza Corte Costituzionale N. 37/2015 relativa ai cosidetti “Dirigenti illegittimi”.
Il presente lavoro propone un aggiornato panorama sulle normative e giurisprudenze di riferimento inerenti la formazione del ruolo, la riscossione mediante la cartella di pagamento, istanze di sospensione, procedura esecutiva mobiliare ed immobiliare, pignoramenti presso terzi e ipoteche.
La struttura del seguente corso risulta avere un taglio operativo per analizzare e determinare i presupposti di cui all’attività di riscossione previsti dal DPR 602/73.

Programma del corso
  • Ruolo e cartelle esattoriali
  • Fermo Amministrativo
  • Ipoteca
  • Pignoramento c/o terzi
  • Misure Cautelari
  • Poteri dell’Agente di riscossione
  • Prescrizione degli atti della riscossione
  • Giurisprudenza degli atti della riscossione
Svolgimento del corso
La durata complessiva del corso è di circa 60 minuti. Ogni allievo potrà fruire della lezione anche in più occasioni, completando il percorso davanti al proprio PC, tablet e Smartphone (navigazione con browser compatibile), secondo le proprie esigenze di tempo. Il corso prevede un’esercitazione finale per il rilascio di un attestato di regolare fruizione.

Fruizione del corso
  • Moduli didattici: sono propedeutici tra loro e non è possibile passare al successivo senza aver completato il precedente. Completato ciascuno modulo didattico è possibile svolgere il test di verifica relativo ad ognuno di essi.
  • Test intermedi

In ciascun modulo del corso sono previsti due tipi di test:

  • Test con feedback: fornisce il feedback in tempo reale (l'utente deve rifare il test se non risponde correttamente almeno ad 1 domanda su 5 ed i numeri di tentativi sono infiniti).
  • Autovalutazione: (l'utente deve rifare il test se non risponde correttamente almeno a 3 domande su 5 ed i numeri di tentativi sono infiniti). Anche quest’ultimo test è comprensivo di feedback (l’utente capirà se ha risposto esattamente oppure no).
  • Test di verifica: al completamento del modulo, è previsto un Test di verifica di 5 domande a risposta multipla. Ogni test di verifica si considera superato rispondendo esattamente all’60% delle domande proposte. Il test potrà essere ripetuto in caso di mancato superamento.
  • Attestato di partecipazione: superato ogni “test di verifica” per singolo modulo, verrà erogato l’attestato di partecipazione nominativo.
  • Questionario di valutazione: è prevista inoltre la compilazione obbligatoria di un breve questionario di valutazione del corso.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Pratica Fiscale e Professionale
€ 205,00 +IVA (-50%) € 102,50 +IVA
GT - Giurisprudenza Tributaria
€ 260,00 +IVA (-50%) € 130,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego