carrello0

eBook - L'impiego delle categorie civilistiche da parte del giudice amministrativo

Autori AA.VV .
— IPSOA — Anno 2015

Lo Speciale, offrendo una ricognizione dell’uso delle categorie civilistiche da parte del giudice amministrativo, indaga il regime giuridico degli accordi della P.A., così come delineato per effetto del rinvio ai principi civilistici in materia di obbligazioni e contratti, nonché l’accertamento della nullità e inefficacia del contratto da parte del g.o.
Si sofferma inoltre ad esaminare l’evoluzione dei rapporti tra privato e P.A.: trattative, affidamento, doveri di comportamento secondo correttezza e buona fede.
Analizza, infine, la giurisprudenza amministrativa in materia di risarcimento del danno (danno patrimoniale, danno da perdita di chance, danno non patrimoniale) e la tutela risarcitoria dell’interesse legittimo.

STRUTTURA
- GLI ACCORDI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E I PRINCIPI GENERALI IN MATERIA DI OBBLIGAZIONI E CONTRATTI, di Fabio Giuseppe Angelini
- RESPONSABILITÀ DELLA P.A. TRA MODELLO AUTONOMO E MODELLO CIVILISTICO, di Vincenzo Carbone
- LA NULLITÀ E L’INEFFICACIA DEL CONTRATTO: LE CAUSE, I POTERI DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO, LA DISCIPLINA, di Franco Mastragostino
- L’IMPIEGO DELLE CATEGORIE CIVILISTICHE DA PARTE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO.IL DANNO RISARCIBILE (DANNO PATRIMONIALE, DANNO DA PERDITA DI CHANCE, DANNO NON PATRIMONIALE), di Claudio Scognamiglio
- LA RESPONSABILITÀ PRECONTRATTUALE DELL’AMMINISTRAZIONE, di Francesca Trimarchi Banfi

Per tutti gli abbonati alla rivista Il Corriere Giuridico oppure a il Quotidiano Giuridico, lo Speciale è compreso nel prezzo di abbonamento e può essere scaricato gratuitamente a questo link

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
La nuova giurisprudenza civile commentata
€ 230,00 +IVA (-50%) € 115,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Danno e Responsabilità
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego