carrello0

eBook - Investire in...Emirati Arabi

Analisi del rischio paese - Normativa fiscale - IVA e imposte dirette - Costituzione di società - Disciplina del lavoro - Contratti di distribuzione

Autori Al Najjari Najdat, Conserva Martino
— IPSOA — Anno 2013

Gli Emirati Arabi Uniti (EAU) sono una federazione di sette Emirati con un’economia estremamente legata alla domanda di petrolio e gas. Tra di essi, un ruolo principale assumono Abu Dhabi e Dubai. Il primo basa la sua ricchezza sulla produzione industriale. Il secondo invece ha indirizzato il suo sviluppo verso il settore turistico, l'attività finanziaria e i traffici commerciali.

Tuttavia i proventi petroliferi continuano ad essere il fulcro della ricchezza del paese tanto che oltre l’85% dell'economia degli Emirati Arabi si basa sulle esportazioni di risorse naturali.

Le PMI italiane da tempo conoscono le opportunità offerte dagli Emirati Arabi. Sono infatti attive da anni nei settori alimentare, della logistica, dell’arredamento, della gioielleria, della manutenzione degli impianti industriali. Tuttavia, in un momento di crisi, quale quella che stiamo attraversando, l’Area del Golfo si presenta come una delle frontiere più promettenti.

Le difficoltà del periodo 2007-2010 sembrano superate e gli Emirati sono riusciti in breve tempo a recuperare il livello economico pre-crisi e a lanciare nuovi piani di sviluppo per la diversificazione delle attività produttive.

Interessanti opportunità per le aziende italiane si presentano, oltre che nei sopra citati settori, anche nel settore dei trasporti, delle costruzioni, della tutela ambientale e in quelli tipici del Made in Italy, quali la meccanica strumentale, l’oreficeria, i beni di consumo, la moda, il design e l’arredo.

Un grande vantaggio nell’investimento negli Emirati riguarda il fatto che nelle zone economiche speciali la tassazione è nulla e gli stranieri hanno la possibilità di possedere la quota totale delle aziende. Queste opportunità non sono peraltro possibili al di fuori di tali zone.

STRUTTURA

1) Rischio paese
2) Normativa import/export
3) Normativa commerciale
4) Contratti di distribuzione
5) Normativa degli investimenti esteri
6) Normativa societaria
7) Sistema fiscale
8) Normativa del lavoro
9) Tutela della proprietà intellettuale
10) Sistema valutario e finanziario
11) Indirizzi utili

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego