carrello0

eBook - Fare Business in... Singapore

Autori Riccardi Lorenzo , Riccardi Giorgio, Conserva Martino
— IPSOA — Anno 2016

Disponibile dal 5/8

Singapore è una città-stato del Sud-Est Asiatico, la cui forma di governo è ufficialmente quella di repubblica parlamentare. Fondata nel 1819 da Sir Thomas Stamford Raffles come scalo portuale per i commercianti britannici, la città ha poi ottenuto l’indipendenza nel 1965 e ha visto rapidamente crescere il numero dei propri abitanti da poche migliaia agli attuali 5,469 milioni. La posizione strategica sulla principale rotta marittima fra India e Cina, la tradizionale apertura al commercio con l’estero e l’adozione dell’inglese come lingua ufficiale sono alcuni dei fattori che hanno permesso a Singapore di imporsi come centro economico di collegamento fra i paesi occidentali e i mercati asiatici.

Singapore è fra i primi porti al mondo per numero di merci in transito, e l’economia asiatica di spicco con riferimento al reddito pro capite e all’esportazione di prodotti ad alto contenuto tecnologico. Grazie alla propria posizione strategica, lo Stato, pur essendo fra i meno estesi dell’Asia, si è affermato anche nel settore cantieristico e della raffinazione del petrolio. Inoltre, i servizi finanziari e bancari sono tra i più sofisticati al mondo.

Le opportunità di investimento a Singapore sono pressoché illimitate per quanto riguarda i beni di consumo o i prodotti ad alto valore aggiunto. L’efficienza del settore finanziario, il grado di piena occupazione e l’elevato reddito pro capite hanno infatti reso lo Stato una delle economie maggiormente competitive al mondo. In aggiunta, la World Bank ha riconosciuto alla Repubblica di Singapore il titolo di complesso normativo e regolamentare più favorevole alle aziende nel mondo.

Singapore rimane uno dei maggiori centri mondiali per gli investimenti esteri grazie alle ottime relazioni internazionali e diplomatiche, all’ambiente finanziario e giuridico sicuro e stabile, e alla ricchezza complessiva in termini di servizi e infrastrutture. La continua espansione commerciale garantisce l’appetibilità del mercato singaporiano, rendendolo un ottimo approdo per imprese e società di ogni dimensione.

STRUTTURA

1) Rischio paese
2) Normativa import/export
3) Contratti di commerciale
4) Contratti
5) Normativa degli investimenti esteri
6) Normativa societaria
7) Sistema fiscale
8) Normativa del lavoro
9) Tutela della proprietà intellettuale
10) Sistema valutario e finanziario
11) Indirizzi utili

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego