carrello0

eBook - Antiriciclaggio: gli adempimenti per i notai

Autori Galmarini Sabrina
— IPSOA — Anno 2018
Disponibile dal 04/04

Il D.Lgs. 25 maggio 2017, n. 90 ha dato attuazione, in Italia, alla Direttiva (UE) 2015/849 (la c.d. “IV Direttiva Antiriciclaggio”) relativamente alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo.
Le novità più importanti per i Notai riguardano:
  • l’abolizione dell’obbligo di tenuta del registro dei clienti, fermo restando l’obbligo di conservazione dei documenti di identificazione;
  • una più ampia applicazione del principio dell’approccio basato sul rischio;
  • una revisione del sistema sanzionatorio;
  • una rivisitazione della struttura dell’adeguata verifica della clientela, con particolare riguardo ai soggetti diversi dalle persone fisiche.
L’e-book, strutturato in tabelle, delinea i principali obblighi cui sono soggetti i Notai a partire dal 4 luglio 2017 (data di entrata in vigore del D.Lgs. n. 90/17).
  • La struttura in tabelle consente di individuare con facilità per ciascuno obbligo:
  • l’ambito di applicazione
  • il contenuto
  • le modalità di assolvimento
  • le eventuali sanzioni in caso di inadempienza.
STRUTTURA
1. Riciclaggio e finanziamento del terrorismo (art. 2 D.Lgs. 231/2007)
2. I destinatari: i Notai (art. 3, comma 4, lettera c) D.Lgs. 231/2007)
3. Obblighi “ordinari” di adeguata verifica (artt. 17-19 D.Lgs. 231/2007)
4. Modalità di identificazione (art. 19 D.Lgs. 231/2007)
5. Misure di adeguata verifica in funzione del rischio (art. 17, comma 3, D.Lgs. 231/2007)
6. Obblighi “semplificati” di adeguata verifica (art. 23 D.Lgs. 231/2007)
7. Obblighi “rafforzati” di adeguata verifica (artt. 24-25 D.Lgs. 231/2007)
8. Obblighi di conservazione (artt. 31-34 D.Lgs. 231/2007)
9. Obblighi di segnalazione delle operazioni sospette (artt. 35-41 D.Lgs. 231/2007)
10. Obbligo di astensione (art. 42 D.Lgs. 231/2007)
11. Comunicazioni oggettive (art. 47 D.Lgs. 231/2007)
12. Sanzioni (artt. 55 ss. D.Lgs. 231/2007)
13. Procedure e valutazione del rischio (artt. 14-16 D.Lgs. 231/2007)

I contenuti saranno consultabili dagli abbonati all’interno dello “Speciale Antiriciclaggio” de Il Quotidiano Giuridico

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Contratto e impresa
€ 195,00 +IVA (-50%) € 97,50 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Notariato
€ 190,00 +IVA (-50%) € 95,00 +IVA
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego