carrello0

Sistema penale e "sicurezza pubblica": le riforme del 2009

L. 15 luglio 2009, n. 94 e d.l. 23 febbraio 2009, n. 11, conv. con modif., dalla L. 23 aprile 2009, n. 38

A cura di Corbetta Stefano, Gatta Gian Luigi, Della Bella Angela
— IPSOA — Anno 2009

Il volume offre la prima ma esauriente risposta utile a chi deve operare da subito con le numerosissime norme modificate dalla L. 15 luglio 2009, n. 94 cd. “Sicurezza pubblica” e dal d.l. 23 febbraio 2009, n. 11, conv. con modif., dalla l. 23 aprile 2009, n. 38, “Misure urgenti in materia di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale, nonché in tema di atti persecutori” che costituiscono l’ultimo atto del “Pacchetto sicurezza”.
In particolare si segnalano le novità in materia di immigrazione clandestina (introduzione del reato di “Ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato”); di “criminalità da strada” (violenze sessuali, furti, rapine, ecc. e le “ronde”); la criminalità organizzata (inasprimento delle pene per l’associazione di tipo mafioso, estesa alle mafie d’importazione straniera, nonché riformando il sistema delle misure di prevenzione e il regime del carcere duro ex artt. 4-bis e 41-bis ord. penit.); la criminalità a danno di minori (impiegati nell’accattonaggio; sottratti all’estero da uno dei genitori, senza il consenso dell’altro; vittime di reati che si consumano all’interno della scuola, spesso come conseguenza di atti di ‘bullismo’); gli atti persecutori (introduzione del reato di stalking); la guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti

In particolare analizza le modifiche relative a:
• codice penale
• codice di procedura penale
• ordinamento penitenziario
• responsabilità delle persone giuridiche
• t.u. immigrazione
• codice della strada
• misure di prevenzione
• giudice di pace
• armi
• tutela delle persone handicappate

STRUTTURA
Il volume si costituisce di 2 sezioni:
- la prima di commenti analitici scandita da esempi pratici.
- la seconda di appendice legislativa con testi integrali.
La sezione di commento è organizzata in “blocchi” (“modifiche al c.p.”; modifiche al c.p.p.; modifiche all’ordinamento penitenziario).

La grafica interna (parole chiave in neretto, evidenziazione dei riferimenti normativi, elenchi puntati, box) agevola la consultazione del tema di interesse.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 210,00 (-50%) € 105,00
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 252,00 (-50%) € 126,00
NEXTNext
Attendere prego