carrello0

San Marino. Fiscalità degli accordi internazionali

Autori Valente Piergiorgio
— IPSOA — Anno 2012

A partire dal mese di aprile del 2009, la Repubblica di San Marino ha intrapreso un percorso di riforme del proprio ordinamento interno e internazionale che, in poco tempo, ne ha sancito il pieno allineamento con gli standard di trasparenza in materia fiscale dettati dall’OCSE.

Il Volume si propone di fornire una panoramica completa dell’ordinamento internazionale sammarinese con evidenza degli sviluppi che, nell’ambito del suindicato scenario, lo hanno di recente caratterizzato.

Il testo analizza i profili internazionali dell’ordinamento sammarinese e fornisce un’analisi approfondita del network convenzionale bilaterale, che comprende sia le Convenzioni bilaterali contro le doppie imposizioni, sia gli accordi sullo scambio di informazioni (TIEA), il cui numero registra un trend di crescita significativo ed inarrestabile fin dal 2009.

La scelta degli argomenti trattati è stata effettuata con l’obiettivo di dare atto dei rilevanti progressi effettuati da San Marino sul versante della trasparenza fiscale. Tra questi, non può non registrarsi lo sforzo che ha portato all’adeguamento delle disposizioni convenzionali che presto disciplineranno i rapporti bilaterali con l’Italia.

Oltre all’approfondimento dei tradizionali argomenti in materia di scambio di informazioni, l’Autore commenta dettagliatamente le singole disposizioni:

  • della Convenzione contro le doppie imposizioni sottoscritta con l’Italia nel 2002, nonché del Protocollo di modifica sottoscritto il 13 giugno 2012;
  • delle Convenzioni contro le doppie imposizioni e dei TIEA stipulati con gli altri Paesi.


STRUTTURA

il volume è suddiviso nelle seguenti 4 parti:

  • Parte I – “L’ordinamento internazionale sammarinese”
  • Parte II – “La Convenzione contro le doppie imposizioni tra Italia e San Marino”
  • Parte III – “Le Convenzioni contro le doppie imposizioni in vigore di San Marino”
  • Parte IV – “I TIEAs sottoscritti e ratificati da San Marino”
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego