carrello0

Saggi di attualità fiscale

Giurisprudenza di merito commentata

A cura di ADT - Associazione difensori tributari
— IPSOA — Anno 2015

Il volume contiene una raccolta di sentenze tributarie di merito commentate a cura dei membri dell’Associazione culturale della Scuola dei Difensori Tributari, associazione che riunisce i partecipanti del corso annualmente tenuto dal Prof. Cesare Glendi presso la Scuola di Formazione IPSOA.

Le sentenze annotate, tutte del 2014, riguardano diverse tematiche fiscali di cogente attualità, in particolare, l’accertamento bancario, la rilevanza del giudicato in ambito tributario, il diritto al contraddittorio preventivo, la deducibilità delle spese di sponsorizzazione, il regime delle società di comodo, il ruolo e la tutela nei confronti degli atti delle riscossione, i profili tributario dell’intestazione fiduciaria, l’opponibilità dello scudo fiscale per i soci di società di persone, l’onere di deposito dell’appello in CTP.

I commenti , che analizzano e approfondiscono le questioni oggetto delle sentenze, costituiscono un’utile guida per gli operatori del processo tributario - avvocati e commercialisti che operano nella difesa tributaria, magistrati tributari e funzionari dell’amministrazione finanziaria.

La presentazione e la supervisione del volume è ad opera del Prof. Glendi, massimo esperto nazionale in materia di processo tributario.

STRUTTURA
Capitolo I - Irragionevole la presunzione di imponibilità dei prelevamenti bancari effettuati da professionisti
Capitolo II - Giudicato sul reddito della società (estinta) e accertamento del reddito dei soci
Capitolo III - Il diritto al contraddittorio deve essere sempre garantito
Capitolo IV - Via libera alla deducibilità delle spese di sponsorizzazione
Capitolo V - L’esercizio anche “parziale” dell’attività d’impresa esclude l’applicazione del regime delle società di comodo
Capitolo VI - La natura non recettizia del ruolo e la sua autonoma impugnabilità in difetto di una valida notifica della cartella di pagamento
Capitolo VII - Intestazione fiduciaria e soggettività passiva d’imposta: note a margine di una recente pronuncia di merito
Capitolo VIII - La nuova disciplina dell’indeducibilità dei costi da reato, tra principio di capacità contributiva e permanenti limiti di coerenza del sistema
Capitolo IX - Scudo fiscale, termine di 30 giorni e opponibilità da parte del socio di società di persone: il diritto prevale (sempre) sull’interpretazione
Capitolo X - Grava anche sull’appellante incidentale l’onere di depositare la copia dell’appello in C.T.P.
Capitolo XI - L’Agente delle riscossone ha sempre legittimazione passiva nelle liti sugli atti dallo stesso emanati

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Saggi di attualità fiscale + ebook
€ 42,50 +IVA (-36%) € 27,38 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
il fisco
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Pratica Fiscale e Professionale
€ 205,00 +IVA (-50%) € 102,50 +IVA
GT - Giurisprudenza Tributaria
€ 260,00 +IVA (-50%) € 130,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego