carrello0

Protagonisti del cambiamento

I commercialisti tra diritto, economia, fisco e giustizia per lo sviluppo della società italiana

Autori Siciliotti Claudio
— IPSOA — Anno 2009

ILARIA D'AMICO intervista CLAUDIO SICILIOTTI

Guarda l'intervista

 

Un Paese in cui il motore non è la relazione, ma la capacità.
Un Paese in cui vi è fiducia che il merito possa avere il giusto riconoscimento e in cui vi è il merito di avere fiducia che ciò possa costituire la regola e non l’eccezione.
Un Paese in cui il cittadino si sente in obbligo verso lo Stato, perché vede che lo Stato si sente in obbligo nei suoi confronti.
Un Paese in cui l’Etica individuale è la prima soluzione ai problemi della Giustizia e la Giustizia è la soluzione dei soli casi in cui nemmeno l’Etica degli individui si rivela sufficiente.

Oggi noi non viviamo in questo Paese. Tuttavia è un Paese possibile.
Per concretizzarlo, servono cittadini capaci di mettersi in gioco ogni giorno e di rifuggire dalla logica del diritto acquisito.
Capaci di affrontare i problemi con la volontà di risolverli nell’interesse comune e non di cavalcarli nell’interesse di parte.
Capaci di accettare la correlazione tra diritto e dovere partendo da quest’ultimo come presupposto per conseguire il primo, piuttosto che viceversa.
Capaci persino di spiegare che simili qualità non sono l’indice di un privilegio da blandire o da combattere, bensì il punto di partenza su cui costruire il cambiamento di una società troppo spesso basata sulla rendita di posizione, sull’esasperazione del conflitto, sull’invocazione di diritti senza contropartita alcuna.

Capaci, in ultima istanza, di essere quei “PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO” che Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili sentono di poter essere, non già nel nome della vana rivendicazione di un ruolo, bensì nella consapevole enunciazione di una precisa  responsabilità verso il Paese.

 

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Formulario commentato della mediazione
€ 45,00 (-30%) € 31,50
La mediazione civile
€ 45,00 (-30%) € 31,50
Codice commentato della mediazione
€ 45,00 (-30%) € 31,50
Dare e avere
€ 25,00 (-30%) € 17,50
NEXTNext
Attendere prego