carrello0

Potere disciplinare

Orientamento giurisprudenziale e principi normativi

Autori Fava Gabriele
— IPSOA — Anno 2007

Primo volume della nuova collana GIURISPRUDENZA E LAVORO che si propone di fornire ai lettori le ultime interpretazioni su tematiche che rappresentano istituti di notevole rilievo ma che da sempre formano oggetto di contenzioso giurisprudenziale.

Potere disciplinare pone l’accento sulle nuove problematiche giuslavoristiche scaturenti dall’utilizzo, per motivi di lavoro, delle nuove tecnologie della comunicazione.
Ci si riferisce in particolare all’uso di internet, della posta elettronica, dei cellulari, dei Gps e dei navigatori satellitari e di tutti quei nuovi strumenti frutto della tecnologia della comunicazione che hanno cosi tanto trasformato e cambiato il mondo del lavoro.

L’aspetto giuridicamente rilevante che ci si propone di indagare è proprio l’uso durante il rapporto di lavoro, le implicazioni che questo comporta a livello di esercizio dei poteri di controllo da parte dei datori di lavoro, contemporaneamente della tutela dei lavoratori rispetto ad un esercizio illegittimo dell’uso dei mezzi di controllo stesso.
Ai principi stabiliti dallo Stauto si aggiungono gli orientamenti e le linee guida originate a seguito dell’entrata in vigore nel nostro ordinamento normativo della disciplina della Privacy che opportunamente si è più volte pronunciata sulle problematiche della tutela del diritto alla riservatezza e soprattutto al trattamento dei dati. In questa accezione ogni attività di controllo del datore di lavoro deve essere verificata oltre che rispetto allo Statuto anche in relazione ai pareri e provvedimenti emanati dal Garante della Privacy.
Proprio in questo contrasto interpretativo in merito all’uso corretto, da entrambe le parti, degli strumenti della tecnologia della comunicazione sta l’obiettivo principale di questo volume, che si propone di fornire contributi o risolvere le controversie nascenti da un uso a volte non genuino degli strumenti della tecnologia. 

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto & Pratica del Lavoro
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego