carrello0

Manuale di governance fiscale

A cura di Valente Piergiorgio
— IPSOA — Anno 2011

Il Volume ha l'obiettivo di fornire un quadro analitico e completo volto a rispondere a tutte le esigenze di coloro che affrontano il tema della governance e della gestione del rischio fiscale sia per motivi di studio che per esigenze di carattere pratico.

L'opera fornisce una panoramica delle problematiche riguardanti la corporate governance, la governance fiscale e la gestione del rischio fiscale. Essa è suddivisa in cinque Parti: nella prima "Configurazioni di contesto e interdipendenze relazionali tra imprese e istituzioni" vengono effettuate considerazioni di carattere generale in merito alle imprese multinazionali e ai loro rapporti con gli altri soggetti del diritto globale (istituzioni internazionali e comunitarie);

nella seconda parte "Corporate governance e gestione del rischio", dopo l'individuazione dei principi, dei soggetti e dei modelli di corporate governance, si affrontano specifici e rilevanti temi di governance societaria tra cui la direzione e il coordinamento nei gruppi di imprese, il modello di organizzazione e gestione ex D.Lgs. 231/2001 e i profili di governance nelle società quotate.

La Parte III "Tax governance e gestione del rischio", tratta le questioni connesse alla governance fiscale e alla gestione del rischio fiscale. In particolare, dopo alcune considerazioni sul concetto di tax governance e sui modelli di gestione del rischio, si affrontano i temi della residenza e dell'esterovestizione, del trust, della stabile organizzazione, del transfer pricing, della disciplina CFC e dell'indeducibilità dei costi, dell'abuso del diritto, della cooperazione e trasparenza fiscale internazionale.

Nella Parte IV "Governance e fiscalità comunitaria" si analizzano gli aspetti principali dell'ordinamento fiscale comunitario, con riguardo alla tassazione delle imprese, alle pronunce della Corte di Giustizia CE e alla recente proposta di direttiva per l'introduzione della base imponibile comune consolidata.

Infine nella Parte V "Governance e profili penali" si affrontano i temi più rilevanti nell'ambito della governance e della responsabilità penale (reati societari e tributari, profili penali dell'esterovestizione e del transfer pricing, profili penali dell'abuso del diritto, IVA e frodi carosello).
Ogni capitolo è corredato da tavole illustrative dei principali aspetti oggetto di indagine, nonché da allegati tecnici a supporto dell'analisi d'autore

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego