carrello0

Liberalità indirette

L'enunciazione dell'intento liberale quale metodologia operativa

Autori Iaccarino Giancarlo
— IPSOA — Anno 2011

Il presente volume, analizzando l'evoluzione dottrinale e giurisprudenziale degli ultimi anni in tema di donazioni e atti di liberalità , vuole ridurre le esitazioni che inducono spesso i notai a non evidenziare in un atto l'intento liberale per paura delle conseguenze che questo può comportare sulla stabilità del negozio e sui successivi trasferimenti e cerca di incoraggiare l'applicazione di schemi tipici come l'adempimento del terzo o il contratto in favore del terzo, che naturalmente possono veicolare una donazione indiretta.

L'opera è completata da una raccolta di tecniche redazionali che concretizzano i principi teorici esposti nel volume.


STRUTTURA DEL VOLUME

Capitolo I - Provenienze donative e tutela dei legittimari
Capitolo II - Liberalità indirette
Capitolo III - Atti (negoziali e non) volti a perseguire indirettamente il fine liberale
Capitolo IV - Liberalità non donative in ambito societario. il trapasso generazionale
Capitolo V - Patto di famiglia
Capitolo VI . Enunciazione tardiva della liberalità
Capitolo VII - (In)compatibilità tra la disciplina delle donazioni e quella delle liberalità atipiche
Capitolo VIII - Donazioni indirette e volontaria giurisdizione
Capitolo IX - Evidenziazione dell'intento donativo e stabilità dell'acquisto. soluzioni operative
Capitolo X - Ultimo orientamento della cassazione e la netta distinzione tra azione di riduzione e azione di restituzione
Capitolo XI - Proposta di riforma della successione necessaria con particolare riferimento alla azione di restituzione contro gli aventi causa dai donatari soggetti a riduzione
Capitolo XII - Profili fiscali
Appendice - Tecniche redazionali

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Liberalità indirette + ebook
€ 93,50 +IVA (-36%) € 60,22 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Famiglia e diritto
€ 215,00 +IVA (-50%) € 107,50 +IVA
Notariato
€ 190,00 +IVA (-50%) € 95,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego