carrello0

La pratica ergonomica nella valutazione dei rischi da lavoro

Autori Baldacconi Alessandro, Nocchi Enrico
— IPSOA — Anno 2007

La normativa comunitaria e italiana (D.Lgs. n. 626/1994) hanno riconosciuto l’importanza dell’applicazione in azienda dei principi ergonomici ai fini della salvaguardia della salute e dell’incolumità fisica dei lavoratori. E infatti il  D.Lgs. n. 195/2003 stabilisce che l’Ergonomia deve far parte del corso di formazione obbligatoria, dei Responsabili sel Servizio di Prevenzione e Protezione.
Ogni datore di lavoro dovrà pertanto conferire l’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione a risorse professionali qualificate, il che vuol dire anche con nozioni di ergonomia, per non incorrere nelle sanzioni previste dalla legge.

Obiettivo del volume è fornire la conoscenza delle linee guida che sottendono la Ergonomia del posto e dell’ambiente di lavoro al fine di razionalizzare l’interazione ambiente/lavoratore/macchina e organizzazione del lavoro per meglio coniugare il rapporto Lavoro/Salute.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
ISL  Igiene & sicurezza del lavoro
€ 191,00 +IVA (-50%) € 95,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego