carrello0

La colpa stradale: un'analisi giurisprudenziale

Regole di comportamento, requisiti e limiti, profili processuali

Autori D'Auria Donato
— IPSOA — Anno 2010

Il volume, nelle tre sezioni di cui si compone, partendo dall’analisi della giurisprudenza di legittimità dell’ultimo trentennio, traccia i confini della responsabilità colposa stradale.

Nella prima parte vengono affrontate le regole di comportamento, anche con riferimento alla loro successione nel tempo e i limiti all’osservanza delle stesse da parte di alcune categorie di soggetti, soffermandosi, in particolare, sulla circostanza aggravante ad effetto speciale di cui agli artt. 589 e 590 c.p. e sui connessi problemi applicativi, sulla guida in stato di ebbrezza e sotto l’azione di sostanze stupefacenti.

Nella seconda vengono analizzati i rapporti tra colpa e causalità , i concetti di prevedibilità ed evitabilità , i rapporti tra colpa specifica e colpa generica, i limiti alla operatività del principio di affidamento e la misura soggettiva della colpa.

Nella terza vengono trattati i profili processuali, in relazione agli istituti dell’arresto in flagranza, del fermo di indiziato di delitto e della confisca, con riferimento all’applicabilità delle misure cautelari (personali e reali) e ai problemi relativi all’accertamento delle violazioni (della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacente, del limite di velocità).

Il volume è completato da unindice cronologico delle decisioni giurisprudenziali, da una ricca bibliografia e da uno strutturato indice analitico-alfabetico.

L’opera, dal taglio pratico nei contenuti e nella struttura, è l’unica nel panorama editoriale italiano ad affrontare in modo specifico, aggiornato e completo l’argomento e rappresenta un indispensabile strumento di lavoro per gli operatori del diritto.

STRUTTURA
Cap. I Le regole di comportamento stradale
Cap. II Requisiti e limiti della colpa stradale
Cap. III Profili processuali (e relativi paragrafi)

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista trimestrale di Diritto penale dell'economia
€ 160,00 +IVA (-50%) € 80,00 +IVA
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Diritto penale e processo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego