carrello0

Il sistema di scelta del contraente

Aggiornato con il D.Lgs 31 luglio 2007, n. 113

Autori Morseletto Michele, Damonte Roberto
— IPSOA — Anno 2007

A differenza del committente privato, la pubblica amministrazione è sempre vincolata da norme che disciplinano la scelta del contraente (c.d. evidenza pubblica), in modo tale da escludere ogni arbitrio in una materia così delicata e da assicurare alla p.a. la pattuizione più vantaggiosa e l’esecuzione nelle condizioni di maggiore sicurezza e tranquillità.
La disciplina della materia, precedentemente contenuta in specifiche normative dedicate agli affidamenti di lavori, servizi e fornitori, è oggi, prevalentemente, contenuta nel D.Lgs 12 aprile 2006, n. 163 recante il codice dei contratti pubblici relativi a servizi, lavori e forniture adottato in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE.

Il volume analizza i principi generali in materia di procedure di individuazione del contraente e i vari istituti, con particolare attenzione alle novità introdotte dal Codice appalti come ad es. il cd. dialogo competitivo.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
Giornale di Diritto Amministrativo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego