carrello0

Il controllo di gestione nelle aziende sanitarie ai tempi dell'armonizzazione contabile

Autori Sorano E., Ceruzzi Paolo
— IPSOA — Anno 2013

Il mondo sanitario non sarà più lo stesso. L’attività delle aziende sanitarie in un ambiente dalle risorse finanziarie sempre più scarse impone il perfezionamento dei sistemi di controllo di gestione ed il confronto con “benchmark” sempre più evoluti sotto il profilo tecnico ed economico.

Il volume intende fare il punto con le prospettive gestionali delle aziende alla luce dell’applicazione dei costi standard e dell’armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio che hanno cominciato a riverberare i propri effetti nel panorama nazionale, all’interno del quale per ogni regione dovranno essere impostate ed affrontate nuove logiche di governance in ordine al controllo dei conti ed alla verifica della qualità delle prestazioni sanitarie.

L’opera è impreziosita dallo sviluppo di due casi aziendali, in particolare dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma e dell’A.S.L. TO3 di Collegno e Pinerolo che si pongono come “best practice” di riferimento.

STRUTTURA

1 Il servizio sanitario nazionale
2. Il finanziamento pubblico della sanità
3. La programmazione ed il controllo nelle aziende sanitarie
4. I livelli essenziali di assistenza e i costi standard
5. La determinazione dei costi standard nel settore sanitario
6. Il caso dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù
7. Il caso dell’ASL TO3 Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Amministrazione & Finanza
€ 300,00 +IVA (-50%) € 150,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego