carrello0

Il capitale sociale e le operazioni straordinarie

Autori Nastri Michele, Divizia Paolo, Olivieri Luca
— IPSOA — Anno 2012

L’opera affronta in modo organico il tema delle operazioni sul capitale “connesse”, “collegate” e “contestuali” alle operazioni straordinarie di trasformazione, fusione e scissione.

L’esame congiunto delle discipline del capitale sociale, in relazione agli interessi tutelati dalle stesse nei vari tipi di società ed in rapporto alle differenti operazioni straordinarie, consente di esaminare le interazioni sistematiche e normative ed i problemi che queste pongono, al fine di proporre soluzioni omogenee e coerenti sia dal punto di vista dottrinario sia da quello operativo.

Il volume analizza gli aspetti giuridici dell’operazione straordinaria tenendo conto anche dell’impatto contabile e della modificazione delle poste di bilancio.
Inoltre le osservazioni sviluppate sono arricchite da oltre quaranta esempi numerici finalizzati ad agevolare la comprensione del lettore. Nelle ipotesi più complesse, infine, si è ricorso ad un prospetto in grado di offrire in un colpo d’occhio le conseguenze contabili dell’operazione straordinaria progettata.

STRUTTURA DEL VOLUME

Cap. I - Operazioni straordinarie, capitale sociale, tipi e modelli societari. interazioni e profili ricostruttivi

Cap. II - Lineamenti comuni alle fattispecie trattate.

Cap. III - Aumento del capitale a titolo gratuito

Cap. IV - Aumento a titolo oneroso del capitale sociale

Cap. V - La riduzione nominale del capitale sociale contestuale alla trasformazione

Cap. VI - La riduzione reale del capitale sociale contestuale alla trasformazione

Cap. VII - Le modifiche al capitale in conseguenza della fusione o della scissione

Cap. VIII - Le fattispecie di fusione e scissione richiedenti la relazione di stima

Cap. IX - Operazioni sul capitale in pendenza del procedimento di fusione o scissione

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego