carrello0

Formulario del curatore fallimentare

Con schemi di dottrina

Autori Bettazzi Giannino
— IPSOA — Anno 2009

L’opera, aggiornata con le modifiche apportate dall’ultimo correttivo alla legge fallimentare (D.Lgs. n. 169/2007), analizza gli adempimenti del curatore all’interno dell’intera procedura fallimentare e rappresenta uno strumento operativo, destinato ad agevolare il compito dei professionista.
Premessi gli indispensabili lineamenti generali del fallimento, degli organi e dei soggetti in esso coinvolti, il testo si sviluppa, in chiave cronologica, sulla falsariga degli adempimenti e delle prerogative del curatore fallimentare, dal momento della nomina alla cessazione dell’incarico.
L’esposizione degli istituti viene corredata da semplici schemi riepilogativi, che la rendono di immediata e di facile consultazione, oltre che da ampia offerta di formule.
Il CD-ROM contiene tutte le formule, utilizzabili con qualunque sistema di videoscrittura ed adattabili al caso specifico.

STRUTTURA
Parte I – Regolazione della crisi d’impresa: il fallimento
Capitolo I – Premessa - Capitolo II - L’esecuzione concorsuale - Capitolo III – Gli organi - Capitolo IV – Le impugnazioni contro gli atti degli organi fallimentari – Capitolo V – Gli effetti del fallimento - Capitolo VI – La sentenza di fallimento – Capitolo VII – Il fallimento in estensione – Capitolo VIII – I vizi della sentenza di fallimento – Capitolo IX – L’impugnazione della sentenza di fallimento

Parte II – Lo svolgimento della procedura
Capitolo X – L’accettazione dell’incarico di curatore ed i primi adempimenti – Capitolo XI – La formazione della massa attiva – Capitolo XII – I rapporti contrattuali pendenti – Capitolo XIII – L’accertamento del passivo – Capitolo XiV – La relazione del curatore – Capitolo XV – Il programma di liquidazione – Capitolo XVI – La liquidazione dell’attivo – Capitolo XVII – La distribuzione dell’attivo – Capitolo XVIII – Chiusura e riapertura – Capitolo XIX – Il concordato fallimentare.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego