carrello0

Ecologia della marca

Autori Fornezza ., Testori .
— IPSOA — Anno 2009

Esiste ancora la marca? O esistono tipi e generi di marca? O esistono solo le marche?.
Il testo rappresenta uno strumento pratico di decodifica e gestione proattiva della marca in questo momento storico, di gestione del suo presente e del suo prossimo futuro, in questa crisi 2008-2010 e sulle opzioni per uscirne, di riflessione concreta dei destini possibili della marca, delle sue nuove funzioni. Un confronto fra tassonomia della Marca e la complessa articolazione con l’ambiente che la marca stessa contribuisce a modificare dinamicamente

Il testo è basato su analisi empiriche sul fronte del cliente e dell’impresa: percezione del valore, degli attributi, del ruolo della marca negli anni  su diversi target di consumo. L’approccio affronta anche l’analisi dell’equity della marca negli anni: atteggiamenti, scopi, mete dei consumatori e relazioni con le marche consumate.
La prospettiva ecologico-sistemica coinvolge nell’analisi anche l’industria e la distribuzione.

Il libro intende offrire un punto di vista sistemico e olistico del sistema marca: un ambiente di relazione che permette la condivisione di interessi, valori, segnali, appartenenze, scopi. Un’analisi innovativa dei complessi bisogni che sviluppa oggi quello che una volta con schema rigido era definito la domanda, l’offerta, la società.


STRUTTURA DEL VOLUME

1. L’ipotesi Gaia della marca
2. La marca ed il suo eco¬sistema di relazioni
3. Per una tassonomia della marca
4. Le conseguenze strategiche ed operative del modello olistico¬ecologico
5. L’organismo azienda al servizio della marca. Le mutazioni genetiche organizzative che aiutano la competizione
6. Lo stato di salute della sistema ecologico della marca: sopravvivere alla glaciazione 2008¬2010
7. L’evoluzione della specie della Marca
8. Adattarsi o modificare l’ecosistema?
9. Conclusioni

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego