carrello0

VE.LA. - Vertenze Lavoro

INDICITALIA

VE.LA. - Vertenze lavoro è l'opera che tratta in maniera specifica tutte le problematiche relative alle vertenze di lavoro consentendo di determinare i crediti maturati dai lavoratori per retribuzioni, interessi e rivalutazione, oggetto di vertenze individuali, plurime o collettive.

E’ lo strumento ideale per: consulenti del lavoro, consulenti tecnici di ufficio, sindacati, avvocati giuslavoristi e tutti coloro che desiderano affrontare il tema delle controversie di lavoro.

Nella parte redazionale, un'ampia raccolta di schede illustrative con indicazioni pratico-operative, corredate da fac-simile e modelli compilabili, illustra le tematiche che compongono il quadro legale della vertenza, con particolare riferimento alle:
- consulenze tecniche di ufficio e di parte
- procedure sindacali e amministrative di gestione delle vertenze;
- processo del lavoro


Le fonti di documentazione utilizzate nella trattazione - normativa legale, giurisprudenza e stralci dei principali CCNL relativi al tema delle vertenze - possono essere consultate anche attraverso collegamenti ipertestuali.
Completano la trattazione un percorso guidato per l'elaborazione della consulenza tecnica d'ufficio e l'archivio delle retribuzioni dei CCNL con le variazioni storiche dei principali istituti retributivi.

Nella parte gestionale, una procedura di calcolo, assistita da note redazionali sulla disciplina contrattuale collettiva, permette di ottenere:
- un confronto analitico tra il trattamento economico spettante sulla base della richiesta del lavoratore e quanto effettivamente erogato dal datore di lavoro;
- il calcolo del credito maturato dal lavoratore (retribuzione, tfr, indennità sostitutiva del preavviso) per capitale, interessi e rivalutazione.
- il calcolo dei contributi INPS non versati per evasione od omissione contributiva ovvero dovuti sulle retribuzioni arretrate.

L’utilizzo del software è guidato in ogni passo da Help contestuali che forniscono le istruzioni relative alle operazioni da compiere.

Il prodotto garantisce una completa flessibilità di utilizzo, nel rigoroso rispetto della normativa:
• può gestire sia vertenze individuali che plurime;
• contiene le tabelle retributive storiche di circa 250 settori di contrattazione nazionale del settore privato, proponendo automaticamente per quelli più diffusi (oltre 110) la configurazione contrattuale storica di tutte voci retributive e dei relativi importi (indennità varie, una-tantum, festività, ferie, lavoro straordinario, notturno, festivo, mensilità aggiuntive, scatti di anzianità);
• ricostruisce in automatico il trattamento economico dei principali settori del pubblico impiego, secondo la regolamentazione dettata dagli specifici contratti collettivi di area/comparto
• consente di gestire i casi di passaggio di livello/categoria, i passaggi da tempo pieno a part-time e viceversa.
• permette di sviluppare diversi conteggi per uno stesso lavoratore imputando una sola volta i dati relativi al percepito, grazie alle funzionalità di copia e modifica dei calcoli.

Nell’impostazione della pratica il software:

• consente l’inserimento di voci proprie dell’utente;
• considera le ricorrenze festive ed il relativo trattamento retributivo;
• gestisce gli eventi di malattia, maternità e infortunio calcolando in automatico l’eventuale indennità INPS/INAIL e il trattamento a carico del datore di lavoro;
• calcola in automatico alla fine di ogni anno le ferie maturate in base alla previsione dei singoli contratti collettivi;
• gestisce il c.d. calendario di lavoro del dipendente, in cui è possibile indicare mensilmente le ore di lavoro effettivamente prestate (lavoro ordinario, straordinario, notturno, festivo), i riposi goduti e le assenza intervenute;
• permette di gestire in automatico il confronto tra due differenti inquadramenti contrattuali;
• consente di effettuare calcoli anche in assenza di dati precaricati, attraverso l’utilizzo di un “settore utente” personalizzabile;
• elabora i conteggi anche per situazioni di lavoro "in nero" attraverso una funzionalità di lordizzazione degli importi erogati al lavoratore.

Per ciò che riguarda i calcoli, oltre ai conteggi ordinari (differenze retributive lorde mese per mese, differenze sull’indennità sostitutiva del preavviso e sull’accantonamento per t.f.r., calcolo dell’intero t.f.r. maturato, interessi al tasso legale e rivalutazione monetaria ex art. 429 c.p.c.), la procedura offre all’utente la possibilità di effettuare le totalizzazioni degli importi al netto delle trattenute previdenziali e fiscali a carico del lavoratore e con un diverso tasso di capitalizzazione (rivalutazione) o di interesse. E' disponibile inoltre un utility per il calcolo rapido di interessi e rivalutazione di importi predeterminati.

Infine la procedura elabora prospetti riassuntivi analitici per il singolo lavoratore e complessivi per più lavoratori in caso di vertenza plurima, e predispone il fascicolo completo della vertenza con eventuali allegati di documentazione e prospetti di liquidazione. Tutti i report di stampa possono anche essere gestiti direttamente su files modificabili dall'utente.

Plus di prodotto:
- Agevole gestione di vertenze individuali, collettive o plurime, sia in Lire che in Euro.
- Calcolo delle differenze retributive per i dipendenti pubblici.
- Massima flessibilità di utilizzo.
- Analisi puntuale ed approfondita della struttura contrattuale delle voci retributive e gestione di oltre 270 settori contrattuali
- Help redazionali e schede illustrative.

Richiedi subito una prova gratuita

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Diritto & Pratica del Lavoro
€ 350,00 +IVA (-50%) € 175,00 +IVA
Guida alle Paghe
€ 205,00 +IVA (-51%) € 100,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego