carrello0

eBook - Efficienza della giustizia e culture della riforma

Autori Giussani Andrea
— CEDAM — Anno 2018
Movimenti dottrinali e sviluppi giurisprudenziali convergono dialogando alla ricerca dell'efficienza della giustizia civile, indirizzati però da legislazione che, pur mossa dal medesimo intento, risulta sempre meno partecipata. Conseguire lo scopo richiede tuttavia, oltre alla profondità che soltanto la prospettiva interdisciplinare può raggiungere, la cospirazione delle voci: il gesto unilaterale fallisce; proprio nell'imporre il confronto di culture diverse, il processo mostra il suo volto umano.
Viene quindi proposta una lettura critica e realistica delle istituzioni della giustizia civile, nella convinzione che i tradizionali metodi di analisi sistematica non bastino da soli a conseguire l'obiettivo che compete alla ricerca scientifica in materia, da identificarsi nella previsione più accurata possibile del contenuto concreto della futura decisione del giudice.
L'opera si rivolge anzitutto a studenti e studiosi del diritto processuale, discutendo altresì svariate soluzioni pratiche di interesse per avvocati e magistrati, ma si propone di contribuire a un dibattito che coinvolge la società civile nel suo complesso. Le tre parti in cui si divide, dedicate rispettivamente ai dibattiti dottrinali, alle riforme degli anni recenti, e alle esperienze applicative, s'intrecciano reciprocamente per illustrare le relazioni che li collegano.'
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego