carrello0

Tutela dell'affidamento e disposizioni transitorie

Autori Matucci Giuditta
— CEDAM — Anno 2009

Il saggio prende spunto dalle questioni problematiche connesse alla successione temporale delle leggi, con particolare riguardo alla tutela del legittimo affidamento del cittadino nei confronti dei mutamenti normativi. Oggetto dell’indagine è la portata garantistica delle disposizioni transitorie quali misure volte a regolare il passaggio (graduale) fra assetti normativi. Ricostruita la finalità garantistica delle disposizioni transitorie (anche alla luce della giurisprudenza nazionale e comunitaria), la ricerca prosegue interrogandosi sull’esistenza di un vincolo in capo al legislatore ad adottare tali misure ogniqualvolta sia posta in essere una riforma legislativa. Il proposito è di verificare se il fondamento giuridico del vincolo possa essere rintracciato nell’obbligo per il legislatore di comportarsi secondo buona fede.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego