carrello0

Trattato di Diritto Processuale Civile Vol. III, 2 - L'esecuzione forzata

Autori Arieta Giovanni, Montesano Luigi
Autori volume Collana Arieta Giovanni, De Santis Francesco
— CEDAM — Anno 2007

L’opera – il Tomo 2 del volume TERZO – è dedicata alle esecuzioni forzate e arricchisce il TRATTATO, che andrà a completarsi con il vol. QUARTO (gli indici con CD rom e aggiornamenti).
L'Opera offre in particolare una lettura approfondita, chiara e dettagliata, della esecuzione forzata alla luce della legge di riforma del processo civile (L. 14 maggio 2005, n. 80), della L. 28 dicembre 2005, n. 263, recante interventi correttivi alle modifiche in materia processuale civile e della L. 24 febbraio 2006, n. 52 di riforma delle esecuzioni mobiliari, secondo le nuove regole operative dal 1° marzo 2006.
Si tratta di temi molto interessanti per il professionista e dunque il volume può essere spinto in sé e per sé, a prescindere dalla collocazione nel Trattato.
L’opera è aggiornata alle novità introdotte dal d.l. competitività e legge di conversione e successive modifiche in materia di denuncia di danno temuto, di provvedimenti d’urgenza (art. 700 c.p.c.) e “ultrattività” dei provvedimenti, di tutela cautelare e arbitrato; nonché al codice del consumo (dlgs. 6 settembre 2005), in materia di azioni inibitorie d’urgenza delle condizioni di contratto abusive e degli atti e comportamenti lesivi

Tomo II, 1.
Parte sedicesima: L’esecuzione forzata. – Sezione Prima: Titolo esecutivo e precetto. – CCXXXI:Il titolo esecutivo. – CCXXXII: La successione nel titolo esecutivo e nel processo esecutivo. – CCXXXIII: Le «vicende» caducatorie, sospensive o modificative del titolo esecutivo giudiziale. – CCXXXIV: Il titolo esecutivo per le restituzioni. – CCXXXV: La sospensione dell’efficacia del titolo esecutivo in sede di opposizione preesecutiva. – CCXXXVI: L’atto di precetto. – CCXXXVII: L’autorizzazione all’esecuzione immediata. – CCXXXVIII: Le «esecuzioni» senza titolo esecutivo. – Sezione Seconda: I principi generali sull’azione esecutiva. – CCXXXIX: Il giusto processo esecutivo. – CCXL: I limiti di accesso all’azione esecutiva. – CCXLI:I limiti di proseguibilità dell’azione esecutiva. – CCXLII: Le regole generali dei procedimenti. – CCXLIII: La responsabilità aggravata da esecuzione illegittima. – Sezione Terza: L’espropriazione forzata. – CCXLIV: Il pignoramento in generale. – CCXLV:L’intervento dei creditori. – CCXLVI:Assegnazione e vendita forzata. – CCXLVII:La distribuzione del ricavato. Le controversie distributive. – CCXLVIII: L’espropriazione mobiliare presso il debitore. – CCXLIX: L’espropriazione di quote e azioni di società. – CCL: L’espropriazione presso terzi. – CCLI: Il giudizio di accertamento dell’obbligo del terzo

Tomo II, 2.
CCLI: L’espropriazione immobiliare. – CCLII: La custodia «attiva» dell’immobile pignorato. – CCLIII: La delega al professionista delle operazioni di vendita. – CCLIV: L’espropriazione di beni indivisi. – CCLVI: L’espropriazione contro il terzo proprietario. – CCLVII: L’espropriazione forzata nei confronti della p.a. – CCLVIII: Le esecuzioni forzate «speciali». – Sezione Quarta: L’esecuzione forzata in forma specifica. – CCLIX: L’esecuzione forzata per consegna o rilascio. – CCLX: L’esecuzione forzata degli obblighi di fare e di non fare. – Sezione Quinta: La sospensione. L’estinzione. Le altre ipotesi di chiusura del processo esecutivo. – CCLXI: La sospensione del processo esecutivo. – CCLXII: L’estinzione del processo esecutivo. – CCLXIII: Le ipotesi di chiusura del processo esecutivo diverse dall’estinzione. – Sezione Sesta: Le opposizioni. – CCLXIV: L’opposizione all’esecuzione. – CCLXV: L’opposizione agli atti esecutivi. – CCLXVI: L’opposizione di terzo all’esecuzione. – CCLXVII: Le opposizioni in materia di lavoro, previdenza e assistenza. – Indice analitico.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego