carrello0

Segreto Bancario, criminalità organizzata, riciclaggio, evasione fiscale in Italia

Autori Cucuzza Osvaldo
— CEDAM — Anno 2007

Il segreto bancario è stato nel tempo oggetto di continue deroghe da parte del legislatore italiano, deroghe volte ad agevolare la repressione di reati penali, fiscali, valutari particolarmente gravi, come la criminalità organizzata di stampo mafioso e non, il terrorismo transnazionale, l’evasione fiscale, il riciclaggio di capitali illeciti, che vanno annoverati tra i principali fattori che hanno determinato l’attuale situazione finanziaria dello Stato.
Il testo è ricco di spunti di riflessione per comprendere i limiti e le incongruenze del corpo normativo attuale e per cercare di rendere più efficaci ed efficienti le attività di contrasto dello Stato.
L’autore dà una visione strutturata di tutti questi fenomeni e della relativa normativa; cerca di fornire un commento critico e costruttivo di tutta la faccenda.
L’Opera è aggiornata alla data del 30 settembre 2006 ed è ricco di riferimenti giurisprudenziali e dottrinali.

Introduzione alla seconda edizione. – Introduzione alla prima edizione. – Parte prima: Il segreto bancario e la sua tutela. – Parte seconda: Criminalità organizzata e segreto bancario. – Parte terza: Evasione fiscale e segreto bancario. – Parte quarta: Riciclaggio e segreto bancario. – Considerazioni conclusive. – Bibliografia. – Appendice di documentazione contenuta nel CD-Rom.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego