carrello0

Principi di economia aziendale

L'Azienda universale: l'idea forza, la morfologia e la fisiologia

Autori Catturi Giuseppe
— CEDAM — Anno 2012

L'opera vuole introdurre alla conoscenza del fenomeno “azienda” chiunque lo desideri fare per necessità di studio o per semplice curiosità.
In essa vengono delineati i caratteri dell'azienda universale, cioè dell'organismo socio – economico che idealmente percorre la sua traiettoria di vita nei successivi tempi storici e nei mutevoli orizzonti culturali. È questo il motivo per cui l'opera assume il titolo di Principi di economia aziendale.
Le considerazioni dottrinali ed operative esposte nel volume prendono avvio dalla teoria aziendale cosiddetta organicistica, sostenendo che qualunque azienda è organismo socio – economico che nasce e si sviluppa avendo ben presente la griglia di valori etici che ne costituiscono l'anima.
In questa ottica di studio si supera la tradizionale distinzione delle aziende effettuata secondo la prevalente funzione economica da esse esercitata o quella conseguente all'obiettivo strategico perseguito perché tutti gli organismi aziendali nascono per “creare” - meglio “assemblare” - valore per soddisfare i bisogni umani. Così, a questo livello di conoscenza non risulta più necessaria neanche la distinzione delle aziende in relazione al loro soggetto economico od a quello giuridico, anche se nelle pagine del libro viene riportato quale cenno su quest'ultimo argomento.
L'opera, quindi, propone un sistema di riflessioni di base per lo studio di qualunque azienda, costituendo un efficace avvio per eventuali ulteriori approfondimenti su specifiche funzioni gestionali o su particolari processi di “creazione del valore”.

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego