carrello0

Prevenzione Reati nelle Società, Enti e P.A.

Normativa e Modelli Organizzativi

Autori Bramieri Mauro, Garlaschelli Maurizio, Santoro Paolo
— CEDAM — Anno 2018

Il volume affronta, sia il tema della responsabilità amministrativa/penale delle aziende e degli enti per i reati commessi dai soggetti che operano nel contesto operativo delle stesse, regolato dal D.Lgs. 08/06/2001, n. 231, sia il tema della lotta alla corruzione nel settore pubblico, regolato dalla L. 6/11/2012 n. 190.

Il testo illustra con taglio pratico e operativo le problematiche e le soluzioni inerenti i soggetti che rispondono della commissione di tali reati al loro interno:
- enti forniti di personalità giuridica
- società
- associazioni, anche prive di personalità giuridiche
- Amministrazioni pubbliche
- Enti e società in controllo pubblico.
Si evidenziano alcuni Modelli organizzativi idonei a prevenire gli stessi, opportunamente scelti, al fine di rappresentare al meglio: le tipologie di reati più ricorrenti, le strutture organizzative dell’impresa o dell’ente, nonché i piani di prevenzione della corruzione che consentirebbero alla P.A. di combattere il fenomeno corruttivo.
Nella trattazione assumono rilievo anche gli organismi di vigilanza sul funzionamento e sull’osservanza dei modelli, in primis l’ANAC (autorità nazionale anticorruzione).
Tra i reati descritti si ricordano quelli contro la P.A., nonché una serie eterogenea di ulteriori reati c.d. reati presupposto, come: frode informatica, false comunicazioni sociali, riciclaggio e autoriciclaggio, lesioni per conseguenza di infortuni sul lavoro, reati ambientali e molti altri.
Il testo si completa con schemi esemplificativi, casi concreti e dati dell’esperienza, che rendono il lavoro uno strumento utile di consultazione.

PIANO DELL'OPERA

Prefazione

Presentazione
PARTE I - IL D.LGS. 231/01 (M. Bramieri)
Capitolo 1 – Un nuovo genere di responsabilità
Capitolo 2 - I soggetti interessati dalla normativa del d.lgs. 231/2001
Capitolo 3 - La responsabilità dell’ente
Capitolo 4 - Limitazioni di responsabilità
Capitolo 5 - Responsabilità per la commissione dei reati
Capitolo 6 - Vicende modificative dell’ente
Capitolo 7 - Aspetti procedurali
Capitolo 8 - Le sanzioni
PARTE II - ANALISI DEI PRINCIPALI REATI PRESUPPOSTO DELL’APPLICAZIONE DEL D.LGS. 231/01 (M. Bramieri, P. Santoro)
Capitolo 1 - La corruzione - Premessa
Capitolo 2 - Le ipotesi di corruzione – Descrizione dei reati
Capitolo 3 - La corruzione tra privati
Capitolo 4 - Malversazione e indebita percezione di erogazioni
Capitolo 5 - Riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita
Capitolo 6 - L'applicazione del d.lgs. 231/01 nell'ambito della sicurezza sul lavoro
Capitolo 7 - L'applicazione del d.lgs. 231/01 nell'ambito dei reati ambientali
PARTE III - LA REALIZZAZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI: ASPETTI GENERALI (M. Bramieri)
Capitolo 1 – I modelli organizzativi
PARTE IV - LA CORRUZIONE NEL SETTORE PUBBLICO. LA LEGGE 190/2012 (M. Garlaschelli)
Capitolo 1 – La corruzione. Nozione ed effetti.
Capitolo 2 – La lotta alla corruzione
Capitolo 3 – L’impianto normativo
Capitolo 4 - L’autorità nazionale anticorruzione (ANAC)
Capitolo 5 - Soggetti obbligati
Capitolo 6 - Soggetti interni coinvolti nel processo di predisposizione e di adozione del PTPC
PARTE V - LA NORMA UNI EN ISO 37001 – SISTEMI DI GESTIONE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE (M. Bramieri)
Capitolo 1 - Il contesto normativo nazionale e internazionale
Capitolo 2 - Scopo delle norme in generale e della norma UNI EN ISO 37001
Capitolo 3 - Descrizione della norma ISO 37001 e delle sue previsioni
MODELLI ORGANIZZATIVI
INDICE ANALITICO

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Prevenzione Reati nelle Società, Enti e P.A. + ebook
€ 99,00 +IVA (-37%) € 62,15 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 593,00 +IVA (-69%) € 185,00 +IVA
Studium Iuris
€ 491,00 +IVA (-68%) € 155,00 +IVA
Diritto penale e processo
€ 810,00 +IVA (-70%) € 240,00 +IVA
NEXTNext
Attendere prego