carrello0

Potere organizzativo e modello imprenditoriale nella pubblica amministrazione

Autori Cerbo Pasquale
— CEDAM — Anno 2007

Esamina l'organizzazione amminsitrativa secondo le nuove direttive per cui gli organi di gestione devono organizzare gli uffici e assumere tutte le decisioni come un datore di lavoro privato.

Introduzione: I caratteri del potere organizzativo nell’amministrazione: impostazione dell’indagine. – I: La posizione organizzativa dell’imprenditore privato e il suo recepimento nell’amministrazione. – II: La logica dell’economicità e i suoi riflessi sul potere organizzativo nell’amministrazione. – III: Il sistema dei valori costituzionali di riferimento. – IV: Politicità e libertà d’impresa nell’organizzazione dell’amministrazione. – V: Il dirigente imprenditore e le unità aziendali nell’organizzazione dell’amministrazione. – VI: La disciplina del potere imprenditoriale nell’organizzazione dell’amministrazione. – Considerazioni conclusive: Il potere imprenditoriale nell’amministrazione e il problema del superamento del diritto speciale. – Indice degli autori citati.
 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Urbanistica e appalti
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
Giornale di Diritto Amministrativo
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego