carrello0

Ordinamento giudiziario

Uffici giudiziari, CSM e governo della magistratura

A cura di Di Federico Giuseppe
— CEDAM — Anno 2012

Questo volume fornisce una rappresentazione aggiornata degli aspetti più rilevanti dell’Ordinamento giudiziario e cioè degli uffici giudiziari, del CSM e del governo dei magistrati, dal reclutamento sino alla cessazione del servizio.
L’assetto e le competenze degli uffici giudicanti e requirenti vengono descritti analiticamente anche con riferimento alle loro articolazioni interne ed alla molteplicità di funzioni che i magistrati (giudici e pubblici ministeri svolgono al loro interno. Viene evidenziato il grande rilievo che nel nostro assetto istituzionale il CSM è venuto progressivamente assumendo col passare del tempo. I valori costituzionali dell’indipendenza,  del giudice naturale precostituito per legge e dell’inamovibilità non vengono trattati a livello teorico. Si è invece scelto di mostrare come la loro tutela si è di fatto venuta evolvendo e configurando sia a seguito di innovazioni normative e giurisprudenziali sia anche a seguito delle prassi con cui il CSM gestisce il governo dei magistrati.
 

 
ACQUISTA INSIEME
LA REDAZIONE CONSIGLIA
PREVIOUSPrevious
Rivista di diritto processuale
€ 182,00 +IVA (-50%) € 91,00 +IVA
Studium Iuris
€ 155,00 (-50%) € 77,50
Il Corriere Giuridico
€ 235,00 +IVA (-50%) € 117,50 +IVA
NEXTNext
Attendere prego