carrello0

Materie prime,energia e ambiente

Autori Amendola Carlo, Jirillo Rita
— CEDAM — Anno 2013

Il problema dello sfruttamento delle materie prime e dell’utilizzo dei sistemi energetici ha sempre avuto grande importanza nei sistemi economici mondiali poiché ha caratterizzato sia la produzione, sia la destinazione finale della ricchezza.
L’opera prende le mosse da un’analisi delle materie prime e da uno studio sulle relazioni esistenti tra commercio internazionale, e relativi accordi internazionali, e crescita economica. In merito alle materie prime energetiche, l’immensa accessibilità alle fonti di energia ha consentito nel tempo una rapida crescita del benessere e del progresso tecnologico. L’attuale sistema energetico si basa prevalentemente sulle fonti primarie di origine fossile (petrolio, carbone e gas naturale); circa il 90% del fabbisogno energetico globale è coperto da fonti primarie esauribili, meno del 10% è coperto da fonti rinnovabili di energia. I paesi industrializzati (circa il 20% dei paesi mondiali) consumano la maggior parte dell’energia globale.
La crescente scarsità delle risorse, le grandi migrazioni internazionali e lo sviluppo economico di molti paesi (ex-poveri) stanno, però, progressivamente mutando lo scenario energetico mondiale. In tale contesto, le fonti energetiche rinnovabili, giocano sempre più un ruolo di primo piano.
Infine, la parte ambientale offre uno screening delle problematiche legate all’ambiente, con particolare riferimento ai rapporti tra impresa e ambiente ed all’analisi di alcuni strumenti e misure per la gestione ambientale (ISO 14001, Regolamento EMAS, Ecolabel).

 
ACQUISTA INSIEME
PREVIOUSPrevious
Materie prime,energia e ambiente + ebook
€ 49,30 +IVA (-36%) € 31,76 +IVA
NEXTNext
LA REDAZIONE CONSIGLIA
Attendere prego